carabinieri consegna pensione
carabinieri consegna pensione
Vita di Città

Novantenne di Corato chiama i Carabinieri: «Ritirate voi per me la pensione»

Entra nel vivo l'accordo tra Arma e Poste Italiane

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Un 90enne, residente a Corato, nei giorni scorsi ha appreso dell'iniziativa intercorsa tra l'Arma dei Carabinieri e Poste Italiane, tendente ad agevolare gli anziani oltre i 75 anni, affinché venga portata loro la pensione direttamente a casa da militari dell'Arma durante tutto il periodo dell'emergenza Covid-19.

L'anziano ha quindi chiamato telefonicamente la Stazione Carabinieri di Corato per sincerarsi della veridicità della notizia. I militari hanno spiegato la procedura, tanto snella quanto sicura, e l'uomo ha subito richiesto di poter aderire.

Questa mattina un militare dell'Arma ha così ritirato dall'ufficio postale coratino la pensione dall'anziano e gliel'ha consegnata direttamente a domicilio, ricevendo infiniti ringraziamenti.

I Carabinieri, nel rappresentare che il servizio è completamente gratuito, fanno presente che tale prestazione non potrà essere resa a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione delle pensione, abbiano un libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione, pertanto è una procedura finalizzata ad evitare gli spostamenti fisici delle persone sole ed a maggior rischio di contagio da Covid-19, oltre a prevenire la commissione di eventuali reati in loro danno quali truffe, rapine o scippi.

L'accordo tra L'Arma dei Carabinieri e Poste Italiane sta riscuotendo plauso e già diverse sono le adesioni per le quali si prevede la consegna delle pensioni nella giornata di domani a Corato.
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Ok anche a calcetto e sport da contatto. Ecco le linee guida Ok anche a calcetto e sport da contatto. Ecco le linee guida Da domani possibile lo svolgimento delle discipline
Nuove riaperture, ok a ricevimenti e attività di sale giochi Nuove riaperture, ok a ricevimenti e attività di sale giochi Dal 22 possibili le attività ludiche per bambini
Si ritorna alla normalità: dal 15 giugno ok agli spettacoli dal vivo e ai grandi eventi fieristici Si ritorna alla normalità: dal 15 giugno ok agli spettacoli dal vivo e ai grandi eventi fieristici Da subito riaprono i circoli culturali
Informazione, assistenza e controlli per 10mila lavoratori: al via il piano anticontagio Informazione, assistenza e controlli per 10mila lavoratori: al via il piano anticontagio Siglato il protocollo tra Prefettura e Azienda Sanitaria Locale
Emergenza Coronavirus, crollo dei consumi delle famiglie pugliesi Emergenza Coronavirus, crollo dei consumi delle famiglie pugliesi Coldiretti: «Necessario fermare speculazioni sui prezzi dei beni di prima necessità»
Arrivate dalla Cina in Puglia centomila tute protettive Arrivate dalla Cina in Puglia centomila tute protettive Atteso per domani un ulteriore carico
Manovra economica anti-Covid19 da 750 milioni, i primi tre avvisi Manovra economica anti-Covid19 da 750 milioni, i primi tre avvisi Emiliano: «La Puglia riparte se ripartono le imprese. Da oggi un sostegno regionale concreto»
Registrati oltre 20mila arrivi in Puglia dal 3 giugno Registrati oltre 20mila arrivi in Puglia dal 3 giugno Emiliano: “grande senso di responsabilità da parte dei cittadini”
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.