Truffe agli anziani
Truffe agli anziani
Cronaca

«Se non paghi arrestano tua figlia», tentata truffa ai danni di una anziana

Ancora in azione la banda delle truffe agli anziani

La metodologia utilizzata è sempre la stessa: una telefonata che annuncia un presunto incidente e la richiesta di denaro per scagionare il presunto responsabile. Anche l'identikit della vittima rimane invariato: anziane donne con figli in carriera.

La banda delle truffe conosce alla perfezione la vita delle sue vittime e persino dei suoi familiari, tanto da spingersi a fare nomi e cognomi.

L'ennesimo tentativo di raggiro ai danni di anziani si è consumato un paio di giorni fa. Anche in questo caso un sedicente avvocato ha contattato telefonicamente un'anziana donna comunicandole che la figlia aveva avuto un incidente stradale e per evitare risvolti giudiziari avrebbe dovuto pagare una cifra in denaro. L'appuntamento per la consegna del contante è stato fissato, in maniera spudorata, proprio nei pressi della Caserma dei Carabinieri.

Sconvolta per la notizia ricevuta, la donna ha chiesto aiuto a suo fratello che, intuito il tentativo di raggiro e, dopo essersi assicurato che la figlia dell'anziana signora fosse realmente estranea ai fatti raccontati, ha sporto denuncia presso il Commissariato di Polizia di Corato.

L'anziana, per lo spavento, ha avuto un malore ed è dovuta ricorrere a cure mediche.

Si raccomanda di prestare massima attenzione ad episodi di tale natura che, purtroppo, nella nostra città non sono isolati.
  • Truffa
  • Anziani
Altri contenuti a tema
Truffe agli anziani, i malintenzionati agiscono anche al telefono Truffe agli anziani, i malintenzionati agiscono anche al telefono Il racconto di un raggiro sventato
Truffe online, iniziano quelle di Natale. Ecco come evitarle Truffe online, iniziano quelle di Natale. Ecco come evitarle Fantomatici regali di biglietti gratis per voli aerei. L'allerta anche su Commissariato di PS On Line della Polizia Postale
Truffa dello specchietto, arrestato un 39enne. Potrebbe aver agito a Corato Truffa dello specchietto, arrestato un 39enne. Potrebbe aver agito a Corato L'appello delle forze dell'ordine: «Denunciate»
Occhio allo specchietto: truffatori in azione anche nel centro cittadino Occhio allo specchietto: truffatori in azione anche nel centro cittadino La segnalazione di un nostro lettore
Fermata la banda che truffava gli anziani Fermata la banda che truffava gli anziani In manette tre napoletani
Rapiscono dati informatici e chiedono il riscatto Rapiscono dati informatici e chiedono il riscatto Nel mirino degli hacker alcune aziende del territorio
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.