Palazzo di Città
Palazzo di Città
Comunicazioni

Tari, dal Comune: «Nessun aumento deciso da questa Amministrazione»

La smentita in merito a quanto sollevato dal Movimento Politico Città Nuova

«Smentiamo categoricamente le ipotesi fatte dal Movimento Politico Città Nuova». È quanto si legge nella nota inviata dal Comune in merito a quanto sollevato questa mattina dal movimento politico Città Nuova. Nella smentita si spiega: «Come da delibera di Settembre 2020 del Commissario Straordinario, le tariffe non hanno subito alcuna modifica, nè in aumento e nè in riduzione, ma sono state riconfermate quelle dell'anno precedente.

Non v'è stata nessuna imposizione da parte dell'Amministrazione. La bollettazione TARI 2020 è un obbligo in carico a SiXT Spa in forza del contratto di servizi in essere. La stessa SIxT SPA in piena e corretta autonomia gestionale, è obbligata ad aggiornare l'anagrafica con quella comunale ogni 2/3 anni.

L'aggiornamento dell'anagrafica è, dunque, una regolare prassi periodica avvenuta anche nel 2016 e nel 2018.

In seguito a questo aggiornamento, i domiciliati fuori comune e gli ospiti di RSA o RSSA dovranno dimostrare che il loro domicilio è altrove. Allo stesso modo, chi ha dichiarato di avere l'immobile in ristrutturazione, dopo i tre anni di esenzione, se i lavori sono ancora in corso, dovrà dimostrare che il titolo per i lavori e' ancora aperto o in corso e avrà la proroga dell'esenzione.

Per la massima trasparenza e nel massimo rispetto di tutti i cittadini e del periodo pandemico che si sta vivendo è utile ricordare che il cittadino non è costretto a recarsi presso gli uffici della SiXT, ma come da nota già divulgata in data 13 gennaio, è stato attivato un portale online, sia per i pagamenti che per le dichiarazioni o richieste di rettifiche. Per le semplici richieste informative, inoltre, sono sempre operativi i canali e-mail e telefonici».
  • Tasse
Altri contenuti a tema
IMU, ecco le aliquote e detrazioni di imposta per l'anno 2021 IMU, ecco le aliquote e detrazioni di imposta per l'anno 2021 Le informazioni utili per il versamento
Proroga scadenze fiscali, i commercialisti: «Inutile e dannosa» Proroga scadenze fiscali, i commercialisti: «Inutile e dannosa» L'intervento di Antonello Soldani, presidente dell'ordine dei commercialisti di Trani
Tari 2020, cinque le rate. Previste agevolazioni per emergenza post Covid Tari 2020, cinque le rate. Previste agevolazioni per emergenza post Covid La deliberazione del Commissario straordinario individua numero e scadenza delle rate. Primo acconto entro il 31 luglio
Imposta IMU, prorogato il versamento dell'acconto 2020 Imposta IMU, prorogato il versamento dell'acconto 2020 Tutte le informazioni utili diffuse dal Comune di Corato
Coronavirus: prorogati termini versamenti fiscali 16 marzo Coronavirus: prorogati termini versamenti fiscali 16 marzo Nuove scadenze e sospensioni in prossimo decreto legge
Local Tax, le associazioni di categoria: «Non siamo polli da spennare» Local Tax, le associazioni di categoria: «Non siamo polli da spennare» La protesta di AICAP, l'associazione italiana delle aziende di cartellonistica e pubblicità
Detrazioni spese sanitarie: le ultime novità dell'Agenzia delle Entrate Detrazioni spese sanitarie: le ultime novità dell'Agenzia delle Entrate Ecco, nel dettaglio, tutte le spese sanitarie che possono essere detratte nella dichiarazione dei redditi
Detrazioni per il 2018 ad abbonamenti mezzi pubblici Detrazioni per il 2018 ad abbonamenti mezzi pubblici Da quest’anno è possibile detrarre ai fini Irpef gli abbonamenti annuali, mensili o settimanali per i mezzi pubblici
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.