Corato Calcio vs Molfetta Sportiva. <span>Foto Vittorio Quinto</span>
Corato Calcio vs Molfetta Sportiva. Foto Vittorio Quinto
Calcio

Corato, gli esami non finiscono mai! Oggi insidiosa trasferta contro l'Unione Bisceglie

I biscegliesi sono terzi in classifica a tre punti dalla vetta

Dopo la meritata vittoria di domenica scorsa contro la Molfetta Sportiva, il Corato torna in campo per la decima giornata del campionato di Eccellenza Pugliese, avversario di turno l'Unione Bisceglie. I neroverdi nell'ultimo mese hanno sistemato un po' la classifica con tre vittorie di fila, ma tantissimo c'è ancora da fare perché il campionato è lungo e la classifica molto corta.

Ciò che è emerso nettamente però, a prescindere dai punti portati a casa, è il senso di sicurezza che i ragazzi di mister Doudou danno quando scendono in campo, una maggiore alchimia tra i vari interpreti, maggiore consapevolezza nei propri mezzi e questo non è poco, anzi. Dall'altra parte del campo ci sarà però una squadra validissima e ferita dall'ultima pesante sconfitta, nel big match della scorsa giornata, allorquando l'Unione è caduta in casa della Real Siti per 3-0.

L'Unione Bisceglie è una squadra ben costruita e con tanti giocatori esperti e di categoria, tra cui spiccano ex di lusso: Luigi Zinetti, coratino doc, ha vestito per l'ultima volta la maglia neroverde nella stagione 18/19 ed ora è una bandiera dell' Unione; Ismael Diomande e Banda Mbaye sono stati invece tra i pilastri della scorsa stagione, protagonisti della bellissima cavalcata dell'anno di grazia 22/23. Da segnalare, sponda opposta, anche i vari Loiodice, Dispoto, D'Alba, Antro e Lorusso, che in passato hanno vestito i colori dell' Unione. In rosa a disposizione di mister Monopoli, altri elementi di spicco, come la coppia d'attacco confermata, Saani-Amoruso, il portiere Lullo, i difensori Bufi e Talin.

Una partita dunque complessa sulla carta, ma il Corato sulle ali dell'entusiasmo, proverà il colpaccio. Calcio d'inizio oggi alle ore 14:30 al Di Liddo, arbitro dell'incontro il signor Simone Pio Raspatelli (sezione di Foggia) coadiuvato da Alberto Barile (sez. Brindisi) e Giorgio De Pandis (sez. Lecce). Telecronaca diretta dalle 14:25 sulla pagina Facebook del Corato Calcio.

  • Corato calcio
Altri contenuti a tema
Corato Calcio: la sfida di mantenere il titolo sportivo è tutt'altro che vinta Corato Calcio: la sfida di mantenere il titolo sportivo è tutt'altro che vinta Aperta la questione su chi sarà responsabile se il Corato Calcio dovesse scomparire
Corato calcio, convocata per domani una conferenza stampa aperta alla cittadinanza Corato calcio, convocata per domani una conferenza stampa aperta alla cittadinanza Sarà fatto il punto della situazione alla luce del comunicato del 20 giugno
Corato Calcio, arrivano le dimissioni del presidente Gabriele Palermo Corato Calcio, arrivano le dimissioni del presidente Gabriele Palermo Aperta ufficialmente la cessione del titolo "purché la denominazione resti invariata"
Corato Calcio, l'amministrazione: «Importante continuare a essere al fianco del calcio coratino» Corato Calcio, l'amministrazione: «Importante continuare a essere al fianco del calcio coratino» La nota ufficiale da Palazzo di Città
Corato, gol a grappoli per sperare nella salvezza: contro la Molfetta Sportiva finisce 0-11 Corato, gol a grappoli per sperare nella salvezza: contro la Molfetta Sportiva finisce 0-11 Doppiette per Falciano, Suriano e Cianci
Corato Calcio, vietato sbagliare: oggi visita alla già retrocessa Molfetta sportiva Corato Calcio, vietato sbagliare: oggi visita alla già retrocessa Molfetta sportiva Calcio d'inizio alle ore 19
Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi Caos Corato Calcio: la reazione dei tifosi neroverdi I supporters coratini temono penalizzazioni e ripercussioni sulla stagione sportiva in corso
Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Corato Calcio, tre punti di platino contro un mai domo San Marco Ai neroverdi basta un gol di Frappampina al 6' della ripresa
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.