Nuova Virtus Corato
Nuova Virtus Corato
Basket

La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI

I ragazzi di coach Camporeale trionfano alle Final Four, si aggiudicano il titolo provinciale e accedono alla fase regionale

La Nuova Virtus Corato si laurea campione provinciale del campionato di pallacanestro maschile organizzato dal CSI (Comitato Sportivo Italiano) e strappa il ticket per le finali Regionali.
Lo fa a modo suo, soffrendo, arrancando, ruggendo e sfoderando nel momento decisivo il carattere che la contraddistingue, vero marchio di fabbrica di casa Virtus, intramontabile nonostante le carte di identità sempre più pesanti e meno generose.
Un epilogo naturale considerando il cammino immacolato dei biancazzurri nella fase eliminatoria: sul neutro del PalaLaforgia di Bari, teatro delle Final Four, i ragazzi di coach Camporeale si presentavano da imbattuti (6-0 il computo delle vittorie nella fase a gironi che va ad aggiungersi alla vittoria nello spareggio con Noicattaro per accedere alle Final Four) e affamati dopo quattro, lunghi, anni di digiuno e senza "tituli" nel palmares.
A farne le spese, nella due giorni barese, la Rutigliano dei canestri: sponda Olympia in semifinale (57– 54 il punteggio finale), sponda Mens Sana nella finalissima (59 – 49 al 40').
Due avversari diametralmente opposti per uno spartito pressoché identico: per la banda di Battafarano e soci, due match al cardiopalma, vibranti e sempre in bilico fino al suono, liberatorio, della sirena finale.
Nel remake di una sfida oramai classica, la Mens Sana (avanti anche di 7 lunghezze nel corso del terzo quarto) ha dovuto inchinarsi al grande cuore e all'orgoglio coratino, indomabile e decisivo al fotofinish per la gioia dei tanti supporters al seguito.
Un trofeo che mancava da troppo tempo e rimpingua la bacheca di Piazza Ospedale, quartier generale virtussino: la società del Presidente Gabriella Musto si appresta a vivere il momento clou della stagione rinvigorita dal successo nella doppia sfida con Rutigliano. Il tabellone delle prossime settimane presenta i play-off per l'accesso in Promozione (Campionato FIP) e le agognate finali regionali del torneo targato CSI: in palio le Finali Regionali e la possibilità di competere per lo scudetto CSI.
La strada che porta al Tricolore è impervia ma si sa, vincere aiuta a vincere. Specialmente per chi non è avvezzo a mollare, per chi culla un sogno nel cuore e vuole diventare campione.
  • Basket
Altri contenuti a tema
Basket, il Corato esulta sulla sirena Basket, il Corato esulta sulla sirena Per un punto il match è dei neroverdi
Positivi al Covid tra gli atleti, salta la gara della NMC Positivi al Covid tra gli atleti, salta la gara della NMC In quarantena la squadra
Basket, la prima stracittadina della storia all'ombra delle quattro torri Basket, la prima stracittadina della storia all'ombra delle quattro torri As Basket Corato e Nuova Matteotti si contendono una gara storica
Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Partita in casa da prendere con le pinze
Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato I coratini avevano perso il match ad Avellino
Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Coinvolti migliaia di alunni per oltre 60 classi
NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior Nel roster maschile un nuovo innesto: si tratta del lituano Simonis Zygimantas
Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato L'italo africano alla corte di coach Gesmundo
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.