break dance
break dance
Spettacolo

Ritmi esplosivi in piazza per Break the SimFonia

domenica 2 luglio 2017
Per il secondo anno consecutivo Break the SimFonia porterà in piazza un trionfo di ritmi e movenze esplosive!

Durante la scorsa edizione il contest ha catturato l'attenzione di media e curiosi ed è pronto a ripetersi ospitando un centinaio di partecipanti da tutto il Meridione che si sfideranno a colpi di breakdance.

L'appuntamento è fissato per il prossimo 2 luglio in piazza Vittorio Emanuele II. Start alle ore 16 per una maratona tutta da gustare, con la Crew South Style e Simfonia in prima linea nel diffondere la passione per la disciplina.

Break the Simfonia è un'opportunità per lasciarsi catturare dalla bellezza dei freeze, toprock e powermove. Uno spettacolo nuovo, di sicuro impatto e pronto ad intercettare un pubblico eterogeneo.

Ospiti d'onore e giurati sono il russo Alkolil (partecipante ai prestigiosi campionati del mondo RedBull BC One Championship che si terranno ad Amsterdam il prossimo novembre), il milanese Gava e il barese Zeck.

La break dance è un mix di potenza ed eleganza nato nel Bronx (a New York) nei primissimi anni '70 ad opera delle comunità afroamericane e latine. Un'arte che include e non divide, che educa alla condivisione, alla continua ricerca e al costante perfezionamento.

Francesco Roselli, fondatore di SimFonia, è un amante del marketing e della musica e ci svela le ragioni che hanno dato vita all'evento: «Grazie alla voglia di unire queste due passioni, ho pensato a un'iniziativa da poter replicare ogni anno e che coinvolgesse in primo luogo i giovani. Grazie alla preziosa collaborazione della Crew South Style, puntiamo a promuovere e diffondere i valori del rispetto e della competitività ispirati da questa disciplina. Anche il supporto degli sponsor, che questa volta hanno aderito ancora più numerosi, si è rivelato fondamentale», conclude.
  • Musica
Prossimi eventi a Corato
Andrew Faber presenta il suo "Cento secondi in una vita" gio 26 settembre Andrew Faber presenta il suo "Cento secondi in una vita"
Checco Zalone, ecco il nuovo film: "Tolo tolo" nelle sale il 25 dicembre Dal 25 dicembre Checco Zalone, ecco il nuovo film: "Tolo tolo" nelle sale il 25 dicembre
Altri contenuti a tema
Lutto per un musicista, rinviato il concerto di apertura del Festival Pianistico Città di Corato Lutto per un musicista, rinviato il concerto di apertura del Festival Pianistico Città di Corato Confermato il programma per le serate successive
Una serata all'insegna dello spettacolo e della solidarietà Una serata all'insegna dello spettacolo e della solidarietà Indimenticabile edizione de "Il quartiere è in festa"
Kronos Piano Festival, a Corato cinque giorni dedicati al pianoforte Kronos Piano Festival, a Corato cinque giorni dedicati al pianoforte Concerti e masterclass gratuiti per gli amanti degli 88 tasti
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne Un progetto musicale unico che fonde ritmi latinoamericani e contaminazioni variopinte
A Corato la quinta edizione del Festival delle Culture Mediterranee A Corato la quinta edizione del Festival delle Culture Mediterranee Esibizione concerto della scuola di canto del M° Sabino Martemucci
Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Quattro eventi di teatro, musica e spettacolo
Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Sarà protagonista della “Domenica Italiana” tra karaoke, dj set e musica anni ‘90
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.