Radiologia
Radiologia
Attualità

ASL Bari assume 56 tecnici di radiologia medica

Assicureranno continuità assistenziale per tagliare le liste d’attesa e potenziare gli screening

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Via libera all'assunzione a tempo indeterminato di 56 Tecnici di radiologia medica. Il provvedimento è stato firmato dal Direttore Generale ASL Bari, Antonio Sanguedolce, e dà mandato all'Area Gestione Risorse Umane di procedere all'assunzione delle 56 unità di personale attingendo dalla graduatoria del concorso pubblico (per 8 posti di C.P.S. "Tecnico di Radiologia Medica") indetto dagli Ospedali Riuniti di Foggia e definito nel febbraio scorso.

I nuovi tecnici di radiologia saranno assegnati alle strutture ospedaliere e territoriali individuate dalla Direzione Sanitaria aziendale. «Si tratta di nuove risorse umane – spiega la Direttrice Sanitaria Silvana Fornelli – che saranno impiegate in tutte le Radiologie ospedaliere e del territorio, dove saranno fondamentali per assicurare la continuità assistenziale e anche per "accorciare" in modo sostanziale i tempi d'attesa per l'esecuzione di esami diagnostici, assieme all'arrivo di nuovo personale medico».

Importante sarà anche l'impiego di una parte di questi tecnici nell'area della prevenzione, con l'assegnazione ai diversi centri screening aziendali gestiti dal Dipartimento di Prevenzione, in particolare per potenziare lo screening senologico, dove è già in atto un programma di sviluppo e aggiornamento tecnologico con l'installazione di 12 modernissimi mammografi digitali 3D.

Va avanti spedito, dunque, il programma di assunzioni della ASL Bari. Nei giorni scorsi, infatti, è stata disposta l'assunzione a tempo indeterminato di 70 assistenti sociali, 90 logopedisti e 50 tecnici della riabilitazione psichiatrica da impiegare in distretti e presidi ospedalieri. Nuove professionalità, anche queste, che fanno parte integrante del piano complessivo varato a inizio anno e che ammonta a 470 unità da assumere a tempo indeterminato soltanto nell'area del Comparto.
  • ASL
Altri contenuti a tema
Contributo Asl per disabili, oltre 1200 aventi diritto. Presto la seconda finestra Contributo Asl per disabili, oltre 1200 aventi diritto. Presto la seconda finestra Il Contributo Economico Straordinario è destinato a disabili gravissimi in condizione di non autosufficienza
Resta chiuso l'Ufficio Tutela Lavoratrici Madri di Corato Resta chiuso l'Ufficio Tutela Lavoratrici Madri di Corato Fino al 31 ottobre, contatti e modalità per inoltro delle pratiche
Alcool sequestrato per produrre igienizzante, il dono della Finanza alla ASL Bari Alcool sequestrato per produrre igienizzante, il dono della Finanza alla ASL Bari Consegnati al "Di Venere" 460 litri di alcool, serviranno per rifornire di gel igienizzante tutta l’ASL Bari
Coronavirus, altri quattro casi in Puglia Coronavirus, altri quattro casi in Puglia Sale a 82 il numero degli attualmente positivi. Nessun decesso nelle ultime ore
Via libera della ASL a stabilizzazioni, mobilità e assunzioni Via libera della ASL a stabilizzazioni, mobilità e assunzioni Il dg Sanguedolce: “Abbiamo stabilito un cronoprogramma serrato per non lasciare fuori nessuno”
Covid, 43 donazioni alla Asl Bari. Strumenti e maschere anche all'ospedale di Corato Covid, 43 donazioni alla Asl Bari. Strumenti e maschere anche all'ospedale di Corato Al nosocomio cittadino donati emogasanalizzatori, caschi, maschere per la terapia intensiva cardiologica e sistemi di ventilazione polmonare
Asl Bari, 1268 disabili gravissimi ammessi al contributo economico Covid-19 Asl Bari, 1268 disabili gravissimi ammessi al contributo economico Covid-19 Pubblicati gli elenchi definitivi dei beneficiari in condizione di non autosufficienza e disabilità
Riprendono in sicurezza gli screening oncologici della ASL Bari Riprendono in sicurezza gli screening oncologici della ASL Bari Ripristinato anche il numero verde del Centro Screening per la prevenzione del tumore della mammella, collo dell'utero e colon retto
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.