Auto rubata
Auto rubata
Cronaca

Auto rubata ritrovata dalle guardie campestri

Il veicolo è stato riconsegnato suo proprietario

Torniamo a parlare di furti d'auto e del prezioso intervento delle guardie giurate che ancora una volta hanno consentito il recupero di un mezzo rubato prima ancora che venisse smontato. Nel pomeriggio di ieri una pattuglia delle guardie campestri di Corato, percorrendo via Vecchia Canosa, si è imbattuta in una Fiat Sedici. Avendo notato che il veicolo era incustodito hanno avviato gli accertamenti sulla vettura che è risultata rubata a Corato qualche giorno prima. Il veicolo era ancora intatto anche se non si esclude che sarebbe stato smembrato per alimentare il mercato nero dei pezzi di ricambio. I vigilanti hanno allertato i carabinieri che sono giunti sul posto ed hanno effettuato gli accertamenti sul veicolo. L'automobile è stata riconsegnata al suo legittimo proprietario.
  • Guardie Campestri
Altri contenuti a tema
1 Contadino in difficoltà soccorso dalle guardie campestri Contadino in difficoltà soccorso dalle guardie campestri L'uomo era caduto da un albero
Guardie campestri sventano furto di mandorle Guardie campestri sventano furto di mandorle È accaduto nel pomeriggio di ieri
Guardie Campestri di Corato ritrovano un'auto rubata Guardie Campestri di Corato ritrovano un'auto rubata Il veicolo è stato riconsegnato al proprietario
Auto rubata rinvenuta appena fuori il centro abitato Auto rubata rinvenuta appena fuori il centro abitato In azione le Guardie Campestri
1 Auto rubata rinvenuta nelle campagne Auto rubata rinvenuta nelle campagne Il ritrovamento da parte delle Guardie Campestri
Ancora un'auto rubata ritrovata nelle campagne coratine Ancora un'auto rubata ritrovata nelle campagne coratine Ritrovamento delle Guardie Campestri
Auto cannibalizzate e incendiate ritrovate tra Corato e Andria Auto cannibalizzate e incendiate ritrovate tra Corato e Andria Il ritrovamento delle Guardie Campestri di Corato
Mucca morta abbandonata nelle campagne coratine Mucca morta abbandonata nelle campagne coratine La carcassa ritrovata dalle Guardie Campestri
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.