Cronaca

Beccato dal cane poliziotto con la droga nelle mutande, nei guai 20enne incensurato

Controlli a tutto spiano degli agenti del commissariato di Corato


Continuano senza sosta le attività degli agenti della polizia giudiziaria del commissariato di Corato che, insieme ai colleghi del reparto cinofili della Questura di Bari, sono riusciti a togliere dalla piazza dello spaccio droga di vario tipo, in particolare cocaina, marijuana e hashish.

L'operazione, già avviata nei giorni scorsi, e che aveva già consentito un importante sequestro di droga oltre che l'arresto di un pusher nel centro cittadino, questa volta ha riguardato anche zone periferiche della città.

Nella loro attività di indagine i poliziotti, infatti, avevano notato un particolare andirivieni di giovani da un garage della periferia. Hanno così deciso di fare irruzione nel locale, in uso esclusivo di un 20enne incensurato, che ha negato di avere con sé della droga.

Il fiuto del cane poliziotto, però, non poteva essere ingannato. Il ragazzo, infatti, aveva nascosto nelle mutande una busta di plastica con alcuni cipollotti di marijuana e 9 dosi di cocaina. Grazie all'ausilio dell'unità cinofila, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto sempre all'interno del garage altri 200 grammi di hashish, circa 50 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento. Sequestrati anche 350 euro, ritenuti provento delle operazioni di spaccio.

Inevitabile dunque l'arresto per il ragazzo che è stato condotto nel carcere di Trani.

Nel corso di un altro controllo il fiuto del cane poliziotto ha consentito il sequestro di altri 50 grammi di marijuana. Il cane ha infatti fiutato la presenza dello stupefacente all'interno di un sottoscala protetto da una porta in ferro. I poliziotti hanno aperto la porta e trovato la droga insieme a materiale per il confezionamento. Lo stupefacente è stato sequestrato.

I controlli degli agenti del Commissariato di Corato non si fermeranno, con l'intento di garantire sicurezza in città e dare un duro colpo alle attività illecite legate allo spaccio di stupefacenti.


  • Polizia
Altri contenuti a tema
Scoperto bazar della droga nel centro storico, arrestato 20enne Scoperto bazar della droga nel centro storico, arrestato 20enne Operazione degli agenti del Commissariato di Polizia di Corato e delle unità cinofile di Bari
Controlli a tappeto della Polizia per le vie del centro cittadino Controlli a tappeto della Polizia per le vie del centro cittadino Operazione "Natale sicuro", in azione gli agenti del commissariato di Corato
Auricolari e microcamere per truccare l'esame teorico di guida. Sequestrate 70 patenti Auricolari e microcamere per truccare l'esame teorico di guida. Sequestrate 70 patenti L'indagine iniziata nel 2014 si conclude con 92 denunce
Adescava minorenni nelle chat online. Preso 37enne della provincia di Bari Adescava minorenni nelle chat online. Preso 37enne della provincia di Bari Indagine partita dalla denuncia di una mamma di Pescara. La polizia ha passato al setaccio oltre 2600 conversazioni virtuali
Biciclette elettriche nel mirino della Polizia Stradale Biciclette elettriche nel mirino della Polizia Stradale Multe e controlli in tutta la Puglia
FSP Polizia di Stato: "Una ipotesi reale per la riorganizzazione di questure e commissariati di P.S." FSP Polizia di Stato: "Una ipotesi reale per la riorganizzazione di questure e commissariati di P.S." Nei giorni scorsi, riunione presso il Viminale su una concreta ipotesi di modello di riorganizzazione delle sedi della Polizia di Stato
Figlio minaccia ed estorce denaro agli anziani genitori: arrestato Figlio minaccia ed estorce denaro agli anziani genitori: arrestato Una brutta storia di violenza e minacce
Scoperto market della droga, in manette un venticinquenne Scoperto market della droga, in manette un venticinquenne Operazione degli uomini della Polizia di Stato
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.