Libri scuola
Libri scuola
Attualità

Buoni per i libri di testo, alcune precisazioni dal Comune

Marcone: «L'erogazione per le scuole secondarie è di competenza regionale»

Beniamino Marcone, vicesindaco di Corato e assessore alla pubblica istruzione, ha diffuso alcune precisazioni, d'intesa con gli uffici comunali, in merito all'erogazione dei buoni per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo.

«La procedura è gestita dal Comune per quanto riguarda la scuola primaria mentre è di competenza regionale quella relativa alla secondaria di primo e secondo grado» ha chiarito il componente dell'amministrazione comunale. «Abbiamo già attivato, a partire dallo scorso anno, il servizio digitalizzato che prevede l'invio di un codice all'utente attraverso cui ritirare i libri. Non appena le scuole primarie avranno inviato gli elenchi aggiornati degli studenti, la società che gestisce questo servizio provvederà all'invio dei codici all'utenza interessata» ha spiegato.

«Per quanto attiene invece i buoni destinati agli studenti delle scuole secondarie precisiamo che la Regione Puglia ha abilitato solo pochi giorni fa gli uffici comunali competenti a verificare ed inserire i dati necessari. Successivamente, al completamento della suddetta procedura, gli uffici provvederanno a inviare i codici all'utenza interessata tramite la piattaforma "Studio in Puglia". È bene evidenziare che tale situazione coinvolge diversi comuni limitrofi che hanno aderito alla piattaforma regionale» ha aggiunto.

«La richiesta di eventuali anticipi è da ritenersi iniziativa assunta autonomamente dalle cartolibrerie e non autorizzata da parte dell'amministrazione. Una delle novità del buono digitale consiste proprio nel non far versare soldi all'utenza, specie in anticipo» ha concluso Marcone.
  • Comune di Corato
  • scuola
  • Libri
Altri contenuti a tema
Corato in marcia contro la violenza. Foto Corato in marcia contro la violenza. Foto Significativa partecipazione di scolaresche e associazioni
L'amministrazione: «Abbiamo salvato l'Asipu» L'amministrazione: «Abbiamo salvato l'Asipu» De Benedittis ringrazia la maggioranza. Nessun accenno al Pd
Nuove essenze per le strade coratine Nuove essenze per le strade coratine Pronti alla piantumazione oltre 80 alberi. La gratitudine dell'amministrazione verso i donatori
«Sbagliato parlare degli adolescenti in maniera negativa» «Sbagliato parlare degli adolescenti in maniera negativa» La riflessione di un lettore di CoratoViva sul ruolo dell'istituzione scolastica
Il Comune ottiene 5 milioni per la costruzione di un asilo nido Il Comune ottiene 5 milioni per la costruzione di un asilo nido Lo ha comunicato il ministero dell'istruzione
Stagione teatrale del Comune, il programma completo Stagione teatrale del Comune, il programma completo "La grammatica delle abitudini" è il titolo scelto per gli eventi di prosa, danza e musica
Piano industriale Asipu all'esame del prossimo consiglio comunale Piano industriale Asipu all'esame del prossimo consiglio comunale Martedì sarà discussa anche la mozione sull'area sosta per i caravan presentata da Nadia D'Introno
“Insieme in marcia contro la violenza” “Insieme in marcia contro la violenza” Mercoledì 30 novembre manifestazioni in contemporanea a Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.