barca santa maria
barca santa maria
Associazioni

Concorso "La Barca di Santa Maria", pubblicato il bando

Tutte le informazioni utili per partecipare

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il Comune di Corato, in collaborazione con la Pro-Loco Quadratum, indice il pubblico concorso "La Barca di Santa Maria", nell'ambito dell'Estate Coratina 2019.

Oggetto del concorso è la realizzazione di un manufatto che rappresenti la tradizione della Barca di Santa Maria e la sua interpretazione attraverso una forma d'arte a scelta.

Al concorso possono partecipare tutti i cittadini come singoli o organizzati in associazioni.
Possono altresì partecipare gli Enti Pubblici (Scuole, ecc.).
Ogni partecipante può presentare al concorso un solo manufatto.
Le barche in concorso devono essere realizzate esclusivamente utilizzando:
1) - carta crespa o velina
2) - legno o canne.
Le dimensioni delle barche da esporre non devono essere inferiori a cm. 100 e superiori a cm. 300 di lunghezza, e non inferiori a cm. 50 e superiori a cm. 150 di larghezza e comunque devono essere illuminate all'interno.

Ai fini della valutazione da parte dell'apposita Commissione, la barca deve essere esposta nel centro storico,in maniera ben visibile, nella zona compresa tra via Roma (ang. via Duomo) – Piazza Sedile e via S. Benedetto, dal 13/08/2019 al 21/08/2019.
I partecipanti dovranno far pervenire alla Biblioteca Comunale o alla Pro-Loco l'istanza di partecipazione, secondo il modello disponibile presso le citate sedi e scaricabile, inoltre, dal sito: www.comune.corato.ba.it e http://www.prolococorato.it, con allegata fotografia del manufatto da esporre con relative dimensioni corrispondenti a quelle sopra citate, entro e non oltre le ore 13, 00 del 9 Agosto 2019.

La commissione giudicatrice si riserva la facoltà di non ammettere al concorso le barche che non hanno i requisiti richiesti, dandone motivata giustificazione. Saranno escluse, altresì, le barche già candidate ai concorsi precedenti. Le barche di S. Maria saranno valutate dalla apposita Commissione sulla base dei seguenti criteri:

1) — originalità
2) — realizzazione
3) — qualità estetica
4) — creatività
Al primo classificato sarà assegnato un premio di 300 euro; al secondo classificato, un premio di 150 euro, al terzo classificato, un premio di 100 euro. In caso di ex – aequo, i relativi premi saranno divisi in parti uguali.

A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
  • Pro Loco Quadratum
Altri contenuti a tema
La comicità di Ficarra e Picone sullo schermo di "Brisighella Review" La comicità di Ficarra e Picone sullo schermo di "Brisighella Review" Proiezione del film "Andiamo a quel paese" nel Chiostro del Palazzo di Città
"Brisighella sotto le stelle" omaggia il Maestro Ennio Morricone "Brisighella sotto le stelle" omaggia il Maestro Ennio Morricone Proiezione del film "La leggenda del pianista sull'oceano" di Giuseppe Tornatore
Torna Brisighella Baby con "La conta de lo cunto de li cunti" Torna Brisighella Baby con "La conta de lo cunto de li cunti" Lo spettacolo della compagnia "Room to play" con i cantastorie Carmen de Pinto e Francesco Sguera
“La Barca di S. Maria”, pubblicato il bando del concorso “La Barca di S. Maria”, pubblicato il bando del concorso Aperto a cittadini come singoli o organizzati in associazioni
Brisighella sotto le stelle compie 20 anni Brisighella sotto le stelle compie 20 anni Il programma della manifestazione
Gerardo Strippoli confermato presidente della Pro Loco Quadratum Gerardo Strippoli confermato presidente della Pro Loco Quadratum Per lui il 98% dei consensi
La pandemia non ferma la bellezza: coi "Balconi in Fiore" i vicoli si riempiono di colori La pandemia non ferma la bellezza: coi "Balconi in Fiore" i vicoli si riempiono di colori Ecco come partecipare alla quarta edizione del concorso
Verso la 52^ edizione de “Il Pendìo”. Il bando Verso la 52^ edizione de “Il Pendìo”. Il bando Quest'anno sarà possibile visitare la mostra anche virtualmente
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.