Medico
Medico
Attualità

Coronavirus, Regione Puglia cerca medici sentinella. Il bando

Lavoreranno per potenziare il sistema InfluNet con dati sul Coronavirus

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
In esecuzione di quanto concordato nella seduta del Comitato Permanente Regionale del 5 giugno 2020, sono aperti i termini di partecipazione al bando per la formulazione di una graduatoria di medici sentinella. Questi hanno il compito di svolgere attività di sorveglianza in potenziamento alla Rete InfluNet.

Il sistema è strutturato sulla falsariga del programma InfluNet, si poggia sulla stessa infrastruttura ed è coordinato dall'Osservatorio Epidemiologico Regionale. L'obiettivo è quello di intercettare in modo precoce, nel periodo estivo, un eventuale segnale di ripresa della circolazione virale. L'evidenza è data dalle segnalazioni aggregate di casi di sindrome "simil-Covid-19". Resta inteso che tale sistema non sostituisce la sorveglianza epidemiologica di routine e il normale iter diagnostico e di segnalazione al Dipartimento di Prevenzione in presenza di sintomi.

Il medico sentinella si connette alla piattaforma OER Puglia e inserisce settimanalmente tutti i dati richiesti. Nelle settimane con nessun caso, segnala la presenza di 0 casi per ciascuna delle fasce (zero reporting). In caso di sindrome simil-Covid-19 (infezione respiratoria acuta e insorgenza improvvisa di altri sintomi) il contingente necessario per garantire l'attività di sorveglianza è calcolato sulla base della popolazione residente (come da tabella inclusa nel bando).

Il bando, pubblicato sul portale Edotto, è rivolto ai medici di assistenza primaria compresi nella fascia tra 800 e 1500 assistiti. A parità di assistiti, prevale l'anzianità di servizio. I medici che fanno parte della rete InfluNet si intendono già arruolati. Per partecipare occorre inviare domanda in carta semplice in cui dovrà essere indicato, oltre agli estremi anagrafici, il numero degli assistiti e l'anzianità di iscrizione. La domanda dev'essere sottoscritta e corredata di fotocopia di un valido documento di identità. Le domande devono essere presentate entro e non oltre 10 giorni dalla pubblicazione del presente avviso su Edotto con spedizione a mezzo raccomandata AM indirizzata alla ASL di riferimento - U.O. Gestione Amministrativa Personale Convenzionato (fa fede il timbro postale di partenza) oppure con Posta elettronica certificata - PEC senza obbligo di firma digitale. Qualora il termine di scadenza coincida con un giorno festivo, Io stesso termine s'intende prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Ai medici che partecipano all'attività di sorveglianza viene corrisposta l'indennità onnicomprensiva, per un semestre di attività. Tale indennità non si cumula per i medici sentinella InfluNet. La graduatoria ha validità per 5 anni e può essere utilizzata per cessazioni e/o dimissioni dei componenti della rete InfluNet.
  • Sanità
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia, 5 sono nella provincia di Bari Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia, 5 sono nella provincia di Bari Non si registrano decessi
Controllo temperatura e obbligo di mascherina nelle discoteche Controllo temperatura e obbligo di mascherina nelle discoteche L'ordinanza del presidente della Regione Puglia. Mascherina obbligatoria in tutti i luoghi all'aperto ove necessario
Tamponi per chi rientra in Puglia da Spagna, Malta e Grecia. Emiliano: «Se negativi si interrompe la quarantena» Tamponi per chi rientra in Puglia da Spagna, Malta e Grecia. Emiliano: «Se negativi si interrompe la quarantena» In ogni caso, i pugliesi di rientro da queste aree geografiche devono autosegnalarsi
Covid, i casi di positività continuano a salire. Sono 16 nel barese, 33 in Puglia Covid, i casi di positività continuano a salire. Sono 16 nel barese, 33 in Puglia Sale a 262 il numero dei contagiati ancora positivi
Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta La decisione della Regione dopo i casi di Covid delle ultime ore
Coronavirus, altri 9 casi nel Barese. Sono 20 i nuovi positivi in Puglia Coronavirus, altri 9 casi nel Barese. Sono 20 i nuovi positivi in Puglia Il direttore Asl Bari: «Cittadini pugliesi rientrati da vacanze e dal nord»
Coronavirus, impennata di contagi, 26 in Puglia. Undici in provincia di Bari Coronavirus, impennata di contagi, 26 in Puglia. Undici in provincia di Bari Preoccupano i rientri dalle vacanze all'estero
Nove nuovi positivi al coronavirus. Uno è nel barese Nove nuovi positivi al coronavirus. Uno è nel barese Non si registrano decessi
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.