carcere
carcere
Scuola e Lavoro

Detenuti e lavoro, firmato ieri protocollo d'intesa nel carcere di Trani

Ministero della giustizia, Regione Puglia e Provincia Bat le parti interessate

È all'interno del carcere di Trani che ieri è stato firmato il Protocollo d'intesa tra Ministero della giustizia, Regione Puglia e Provincia Bat. L'obiettivo è l'avvio, ancora in forma sperimentale, di una pluralità di servizi nei confronti di detenuti ed internati per la fruizione di misure di politica attiva del lavoro. A parlare del progetto sono stati l'assessore all'istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo, il presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, Nicola Giorgino, il provveditore dell'Amministrazione penitenziaria di Puglia e Basilicata, Carmelo Cantone e la direttrice del carcere di Trani, Bruna Piarulli.

«Sperimenteremo - ha chiarito l'assessore regionale Leo - nuove forme di fruizione da parte dei detenuti di misure di politica attiva del lavoro mirate ad un reinserimento lavorativo e sociale di queste persone in condizioni di internazione. I centri per l'impiego della Provincia, il personale della Casa circondariale e le strutture regionali collaboreranno per profilare i detenuti con i requisiti per partecipare a questo programma, per individuare percorsi di politica attiva coerenti lo status occupazionale e detentivo e per percepire uno dei trattamenti di sostegno al reddito previsti dall'ordinamento».

«Questa amministrazione regionale - ha continuato - è vicina agli ultimi e pretende che a tutti sia data un'opportunità di riscatto. La Regione Puglia intende offrire a queste persone percorsi di redenzione sociale, personale e professionale così come richiesto dalla nostra bellissima Costituzione. E siamo certi che in tanti approfitteranno di queste opportunità»
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Bando "Start", prorogati i termini per candidarsi Bando "Start", prorogati i termini per candidarsi Interventi a sostegno del lavoro autonomo colpito dalla crisi Covid
Decreto Agosto, le agevolazioni sul lavoro Decreto Agosto, le agevolazioni sul lavoro A cura di Dott. Perrone Vincenzo
Nel ricordo di Marcinelle, Schettini: «Che simili disgrazie non si ripetano mai più» Nel ricordo di Marcinelle, Schettini: «Che simili disgrazie non si ripetano mai più» Il pensiero del commissario straordinario in occasione della Giornata del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo
Resta chiuso l'Ufficio Tutela Lavoratrici Madri di Corato Resta chiuso l'Ufficio Tutela Lavoratrici Madri di Corato Fino al 31 ottobre, contatti e modalità per inoltro delle pratiche
Start Net, Regione Puglia rinnova accordo per favorire l'occupazione giovanile Start Net, Regione Puglia rinnova accordo per favorire l'occupazione giovanile Leo: «Grande occasione per i giovani pugliesi»
Un fondo da 420mila euro a sostegno della genitorialità dei lavoratori Un fondo da 420mila euro a sostegno della genitorialità dei lavoratori L’intervento rivolto ai lavoratori di aziende aderenti a Ebiter costretti a sospendere l’attività a causa del Covid-19
Gli amministratori di condominio: «Stop alle assemblee, impossibile garantire rischio zero di contagio» Gli amministratori di condominio: «Stop alle assemblee, impossibile garantire rischio zero di contagio» Sospese le riunioni sino a data da destinarsi
Cassa integrazione in deroga, Leo: «Arrivate 35mila domande» Cassa integrazione in deroga, Leo: «Arrivate 35mila domande» Si viaggia ad una velocità di 900 pratiche al giorno evase
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.