Pasquale Casillo e Francesco Guido
Pasquale Casillo e Francesco Guido
Economia

“Formare per Crescere”, presentato l’accordo tra Banco di Napoli, Intesa San Paolo Formazione e Casillo Group

Le interviste al presidente di Casillo Group Pasquale Casillo e al direttore generale del Banco di Napoli Francesco Guido

Contribuire alla crescita delle filiere produttive di eccellenza del sistema imprenditoriale italiano e rilanciare l'economia del Paese: questo l'obiettivo del Programma Sviluppo Filiere, il nuovo modello di servizio che collabora con le Grandi Aziende del Made in Italy per sostenerle nel loro percorso di trasformazione in Industria 4.0 e a cui Casillo Group ha aderito sin dal 2015, anno del suo avvio.

La presentazione del nuovo percorso intrapreso da Banco di Napoli, Intesa San Paolo Formazione e Casillo Group si è tenuta ieri presso la Sala Conferenze Centro Direzionale Casillo Group.
Nel corso dell'incontro sono stati presentati i contenuti della partnership e i benefici collegati al Programma Sviluppo Filiere di Intesa Sanpaolo, con particolare riferimento alla diffusione e valorizzazione territoriale di progetti formativi finalizzati al consolidamento di competenze in ottica Industria 4.0 e ai riflessi sulla crescita professionale dei giovani attraverso l'Alternanza Scuola Lavoro.

Ad illustrare i contenuti dell'importante partnership sono stati Stefano Barrese, Responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo; Pasquale Casillo, Presidente Casillo Group; Fabrizio Guelpa, Responsabile Industry & Banking Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo; Renato Dorrucci, Presidente Intesa Sanpaolo Formazione Scpa; Francesco Guido, Direttore Generale Banco di Napoli e Direttore Regionale Direzione Regionale Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia Intesa Sanpaolo.

I lavori sono stati coordinati dal giornalista Rai Francesco Giorgino.

Nelle interviste rilasciate ai nostri microfoni, il presidente di Casillo Group Pasquale Casillo e Francesco Guido, direttore generale Banco di Napoli, l'illustrazione dell'accordo.

  • Casillo
Altri contenuti a tema
La Casillo Partecipazioni è la migliore grande impresa di Puglia La Casillo Partecipazioni è la migliore grande impresa di Puglia Tra le 25 premiate al Premio Industria Felix anche le coratine Granoro e Maiora
Grano duro, c'è la firma dell'accordo tra Casillo, l’ASP Zaccagnino, Coldiretti e Regione Puglia Grano duro, c'è la firma dell'accordo tra Casillo, l’ASP Zaccagnino, Coldiretti e Regione Puglia È il progetto pilota che riguarderà e coinvolger tutte le altre Aziende Pubbliche della Puglia
Casillo alla firma dell'accordo con l'ASP Zaccagnino Casillo alla firma dell'accordo con l'ASP Zaccagnino L'accordo rientra la più ampio accordo di filiera sul grano mai realizzato al mondo
Coldiretti e Casillo siglano il più grande accordo al mondo sul grano biologico Coldiretti e Casillo siglano il più grande accordo al mondo sul grano biologico Intesa firmata al Cibus di Parma
Il Gruppo Casillo celebra la Puglia al Villaggio Coldiretti Il Gruppo Casillo celebra la Puglia al Villaggio Coldiretti Incontri, showcooking, esposizioni per scoprire e conoscere le eccellenze dell’agricoltura italiana
"Molini a porte aperte", grandi e piccini alla scoperta del grano "Molini a porte aperte", grandi e piccini alla scoperta del grano I Molini Casillo accolgono il pubblico nei loro stabilimenti
I Molini Casillo aprono le loro porte per svelare i segreti dell'arte bianca I Molini Casillo aprono le loro porte per svelare i segreti dell'arte bianca Gli impianti di Casillo sono tra i venti in tutta Italia che aderiscono all'iniziativa di Italmopa
Alla Casillo Partecipazioni srl di Corato il premio "Industria Felix" Alla Casillo Partecipazioni srl di Corato il premio "Industria Felix" Riconoscimento ottenuto per il terzo anno consecutivo
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.