giornata del dono (Foto Luciana Cusanno)
giornata del dono (Foto Luciana Cusanno)
Scuola e Lavoro

Gli studenti del Liceo Artistico insieme per la Giornata del Dono

Le associazioni unite per lo stesso obiettivo

Madre Teresa di Calcutta diceva: «Quello che facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facciamo l'oceano avrebbe una goccia in meno». Con questa citazione la professoressa Monica Tommasicchio ha introdotto la 4° edizione della Giornata del Dono, tenutasi ieri mattina nell'auditorium del Liceo Artistico Federico II Stupor Mundi. L' evento ha visto la collaborazione delle associazioni Rotary Club, Associazione Bice Fino e Adisco, Fidapa, oltre alla presenza del Comune di Corato.

Per l'occasione alcuni classi del dipartimento ceramica hanno realizzato dei cuori in ceramica a testimonianza dell'impegno e dell'importanza del dono del cordone ombelicale. A dimostrazione di ciò, le parole della prof.ssa Nunzia Bevilacqua, presidente dell'associazione Bice Fino e Adisco, nell'affermare che «la donazione delle cellule staminali contenute nel cordone ombelicale può significare davvero un grande aiuto e passo avanti nella ricerca delle grandi malattie, come la leucemia. Il cordone viene donato al momento del parto spontaneo o cesareo dopo un'autorizzazione firmata dalla partoriente e, da questo punto di vista, l'Ospedale di Corato ha il vanto di essere uno dei più importanti centri in cui sono avvenute più donazioni. Il sangue raccolto viene poi conservato in una banca del sangue a San Giovanni Rotondo, dove viene conservato a temperature molto basse. Io credo molto in queste potenzialità, soprattutto dopo la morte di mia figlia, Bice Fino, a cui ho dedicato l'associazione che, spero, un giorno possa diventare una Fondazione».

Alla prof.ssa Bevilacqua i ragazzi hanno donato il cuore in ceramica creato e decorato da loro. Presenti al tavolo dei relatori la neo presidente della Fidapa Maria Francesca Casamassima, che ha colto l'occasione per affermare l'impegno dell'associazione in queste battaglie a sostegno delle donne e per mostrare la bottiglia di vino Chardonnay con l'etichetta disegnata dalla pittrice e socia Fidapa Beatrice Capozza. L'immagine raffigura proprio la vittoria alata, simbolo della forza femminile in tutti gli ambiti sociali. L'impegno sociale oltre che morale del donare una parte di sé era di forte impatto nella commozione e nelle parole stroncate dalle lacrime del sig. Paolo Papagni, reduce di un trapianto di fegato. «È stata l'esperienza psicologicamente più difficile della mia vita. Non vi era un giorno in cui non temessi di non rivedere più i miei figli e i miei nipoti. Forse sarà stata proprio la forza del mio amore per loro e di mia nipote Ginevra che stava per nascere in quel periodo a darmi il coraggio di lottare». A fare da contorno sì ma da protagonisti i ragazzi che hanno ballato e cantato in una gioiosa atmosfera natalizia, complice la magia e la speranza di credere nella potenza di un dono.
11 fotoGiornata del dono
giornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del donogiornata del dono
  • Liceo Artistico
Altri contenuti a tema
L'arte del "Federico II Stupor Mundi" a Molfetta L'arte del "Federico II Stupor Mundi" a Molfetta Il liceo artistico partner di Arti...viamoci
Al Liceo Artistico uno spettacolo teatrale per celebrare la "Giornata contro la violenza sulle donne" Al Liceo Artistico uno spettacolo teatrale per celebrare la "Giornata contro la violenza sulle donne" In scena la "Serenata a Kreutzer" di Tolstoy
La Differenza dei colori crea Armonia: l’Inclusione al Liceo Artistico Federico II stupor mundi La Differenza dei colori crea Armonia: l’Inclusione al Liceo Artistico Federico II stupor mundi Giovedì 22 Novembre 2018, ore 10.00, Auditorium Liceo Artistico di Corato
Erasmus+ ,“Un tuffo in un contesto internazionale” per il Liceo Artistico di Corato Erasmus+ ,“Un tuffo in un contesto internazionale” per il Liceo Artistico di Corato Parte questo mese l'implementazione del progetto
Quando gli incontri sono magia…. Quando gli incontri sono magia…. Arianna Papini al Liceo Artistico di Corato
1 Nulla succede per caso: verso il 21 marzo Nulla succede per caso: verso il 21 marzo Il Liceo Artistico si racconta attraverso lo spettacolo Memoria Viva
Il Dipartimento Inclusione del “Federico II Stupor Mundi” espone maschere di Carnevale Il Dipartimento Inclusione del “Federico II Stupor Mundi” espone maschere di Carnevale Un rinnovato sodalizio tra Scuola e territorio
“Dialogo” su forme e colori al “Federico II”: le risposte a “regola d’Arte” del Dipartimento Inclusione “Dialogo” su forme e colori al “Federico II”: le risposte a “regola d’Arte” del Dipartimento Inclusione Considerazioni all'indomani dell'Open Day
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.