Civetta Gadit
Civetta Gadit
Ambiente

Il giorno fortunato di una piccola civetta a spasso su via Duomo

Il rapace è stato consegnato al centro regionale di Bitetto

Abbiamo più volte parlato sulle nostre pagine di interventi da parte delle guardie zoofile a salvaguardia e in soccorso di uccelli rapaci feriti. Interventi effettuati in aperta campagna, lì dove i rapaci trovano il loro habitat naturale, tra gli alberi e lontano dal caos cittadino.

Non era mai capitato prima, però, che interventi di questo tipo avvenissero in pieno centro cittadino, in via Duomo.

Una guardia giurata dell'Imevi, in transito sulla centralissima via, ha notato un uccello muoversi lungo la strada. Avvicinatosi ha potuto riscontrare che si trattava di una piccola civetta.

L'animale, successivamente affidato alle Guardie Ambientali d'Italia della sezione di Corato era in buono stato di salute, ma non era ancora stato svezzato. I volontari hanno dunque provveduto ad alimentare il rapace e a consegnarla presso il centro recupero fauna regionale di Bitetto dove sarà svezzato e liberato in natura. Certamente un giorno fortunato per la piccola civetta, strappata ad una triste fine.

Un ritrovamento insolito, giacché su via Duomo non sono presenti alberi sui quali la civetta abbia potuto costruire il suo nido.

Inoltre è un fenomeno raro che uccelli rapaci scelgano di nidificare nel centro abitato, a maggior ragione in una zona particolarmente frequentata da auto o pedoni.
  • Guardie Ambientali d'Italia
Altri contenuti a tema
Il Gen. Giuseppe Giove in visita nella sede delle GADIT Il Gen. Giuseppe Giove in visita nella sede delle GADIT Il militare è stato omaggiato di un attestato di onore
La Protezione Civile premia il volontariato delle GADIT La Protezione Civile premia il volontariato delle GADIT Un encomio dalle mani di Ruggiero Mennea "per la sensibilità e il senso civico"
Ancora auto cannibalizzate rinvenute sulla Murgia Ancora auto cannibalizzate rinvenute sulla Murgia Il ritrovamento nelle campagne tra Corato e Andria
Rifiuti abbandonati sulla provinciale 238 Rifiuti abbandonati sulla provinciale 238 La spazzatura è stata rimossa su indicazione delle GADIT
Da Rapolla a Corato, la storia a lieto fine di un'auto rubata Da Rapolla a Corato, la storia a lieto fine di un'auto rubata È stata consegnata ai legittimi proprietari
Decine di litri di oli esausti abbandonati in campagna Decine di litri di oli esausti abbandonati in campagna Il rinvenimento da parte delle Guardie Ambientali d'Italia
Auto carbonizzata rinvenuta nel Parco dell'Alta Murgia Auto carbonizzata rinvenuta nel Parco dell'Alta Murgia In azione il nucleo aree impervie delle Guardie Ambientali d'Italia
Polizia locale e Guardie Ambientali d'Italia insieme nella lotta agli zozzoni Polizia locale e Guardie Ambientali d'Italia insieme nella lotta agli zozzoni Firmato il protocollo con l'associazione ambientalista di Corato
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.