Discarica
Discarica
Ambiente

Maxi discarica rinvenuta nelle campagne

Attività congiunta della Polizia Locale e Guardie Ambientali d'Italia

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Una montagna di rifiuti speciali, in particolare scarti di lavorazione edilizia, illecitamente abbandonati nelle campagne nei pressi di via Santa Lucia, tra gli ulivi. È quanto hanno scoperto gli agenti della Polizia Locale di Corato in una operazione congiunta con le Guardie Ambientali d'Italia nel costante servizio di monitoraggio ambientale nelle aree della città.

Un cumulo enorme di rifiuti, abbandonato in una zona interna, evidentemente già conosciuta a chi illecitamente ha scelto di abbandonarli lì, in barba al minimo senso di civiltà e contro ogni norma in materia ambientale.

I Poliziotti municipali, però, non solo hanno intercettato il grosso cumulo, costituito anche da materiale dannoso, ma attraverso una accurata ispezione sui rifiuti sono riusciti a risalire anche alla provenienza di tali rifiuti.

Si tratta di scarti edilizi, residui di una ristrutturazione, misti a rifiuti casalinghi. Come più volte abbiamo avuto modo di evidenziare, i rifiuti lasciano sempre alcune tracce che possono ricondurre a chi li abbandona. Per chi commette il reato ambientale, oltre ad una pesante sanzione amministrativa con obbligo di ripulire e bonificare la zona contaminata, vi è anche la denuncia presso la Procura della Repubblica.

Sono stati interpellati i tecnici dell'Asipu che, insieme al vice comandante Loiodice, all'assessore Pasquale Tarricone e ad alcuni volontari delle Guardie Ambientali d'Italia, hanno raggiunto la discarica per valutare le azioni da intraprendere per il corretto smaltimento dei rifiuti.
11 fotoMaxi discarica rinvenuta nelle campagne
discarica okdiscaricadiscarica
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Nella villa comunale a tarda sera, identificata una persona dalla Polizia Locale Nella villa comunale a tarda sera, identificata una persona dalla Polizia Locale Cinque altri individui sono riusciti a scappare
Emiliano ringrazia le Polizie Locali riconoscendone la funzione strategica Emiliano ringrazia le Polizie Locali riconoscendone la funzione strategica Emiliano: «Ritorneremo a lavorare sui i progetti di sviluppo delle Vostre competenze»
Controlli serrati per evitare gli spostamenti, l'intervista al vice comandante Loiodice Controlli serrati per evitare gli spostamenti, l'intervista al vice comandante Loiodice Intensa l'attività della Polizia Locale di Corato
Coronavirus, i casi in città rimangono otto. «Vietato recarsi nelle seconde case» Coronavirus, i casi in città rimangono otto. «Vietato recarsi nelle seconde case» Quattro sanzioni per ingiustificato spostamento e assembramento
Il commissario Di Pietro va in pensione, gli ambulanti lo salutano Il commissario Di Pietro va in pensione, gli ambulanti lo salutano L'attestazione di stima delle categorie con cui ha lavorato per 40 anni
Assembramento di giovani nonostante i divieti, il commissario: «Irresponsabili» Assembramento di giovani nonostante i divieti, il commissario: «Irresponsabili» Scoperti dalla Polizia Locale. Saranno sanzionati
La Polizia Locale di Corato celebra San Sebastiano La Polizia Locale di Corato celebra San Sebastiano Dopo la celebrazione della Santa Messa la relazione sull'operato del corpo
Il Comandante Milillo va a Matera. Manca solo il nulla osta di Corato Il Comandante Milillo va a Matera. Manca solo il nulla osta di Corato È vincitore del concorso nella sua città
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.