Comune di Corato - Palazzo di Città. <span>Foto Giuseppe Di Bisceglie</span>
Comune di Corato - Palazzo di Città. Foto Giuseppe Di Bisceglie
Vita di Città

Palazzo di Città al buio per "L'ora della terra"

Luci spente per la lotta al cambiamento climatico

Calerà il buio sabato 24 marzo, dalle 20.30 alle 21.30 su Piazza Cesare Battisti, su Piazza Matteotti e su Palazzo di Città: è il modo per sottolineare la partecipazione della Città di Corato all'evento internazionale del WWF "Earth Hour 2018 – L'ORA DELLA TERRA", undicesima edizione della più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il Pianeta per la lotta al cambiamento climatico.

"Le luci si spegneranno per un'ora anche quest'anno – spiega il Sindaco Massimo Mazzilli – a Corato ed in migliaia di altri luoghi del globo, dal Pacifico alle coste atlantiche. La nostra Amministrazione Comunale è da sempre in prima linea nelle questioni ambientali (raccolta differenziata, riciclo, energia pulita) e per queso abbiamo voluto aderire ancora una volta all'invito del WWF. La partecipazione all'iniziativa si fonda sulla semplicità ma al tempo stesso sulla significatività di un gesto: spegnere l'illuminazione di alcune aree della città (ma i cittadini potranno aderire spegnendo le luci nelle proprie case o attività commerciali) partecipando in questo modo ad una iniziativa di forte valenza simbolica. E' un'occasione per rendere esplicita la volontà di sentirsi uniti nella sfida globale al cambiamento climatico, che nessuno può pensare di vincere da solo".

Le aree prescelte dall'Amministrazione Comunale per aderire all'"ORA DELLA TERRA" sono quelle di Piazza Cesare Battisti e Piazza Matteotti, oltre che lo stesso Palazzo di Città: per un'ora, dalle 20.30 alle 21.30 di sabato 24 marzo, le luci della pubblica illuminazione saranno spente, e la comunità coratina sarà idealmente connessa con il resto del Pianeta nella considerazione dei grandi problemi ambientali, dal cambiamento climatico alla perdita della biodiversità.
"Nel nome della vita, del benessere e soprattutto del futuro di tutti noi".
  • Comune di Corato
Altri contenuti a tema
Il Comune di Corato a portata di smartphone con la app Municipium Il Comune di Corato a portata di smartphone con la app Municipium Diversi i servizi forniti dalla applicazione
Autorizzazione occupazione di suolo pubblico, ecco i moduli per la richiesta Autorizzazione occupazione di suolo pubblico, ecco i moduli per la richiesta Servirà soltanto una comunicazione
Impianti di riscaldamento accesi fino al 25 aprile Impianti di riscaldamento accesi fino al 25 aprile Emanata ordinanza sindacale
Accesso agli uffici comunali per sole procedure urgenti, prorogate le restrizioni Accesso agli uffici comunali per sole procedure urgenti, prorogate le restrizioni Quanto disposto da ordinanza sindacale
Il Comune di Corato cerca un revisore dei conti Il Comune di Corato cerca un revisore dei conti Pubblicato l'avviso sul sito istituzionale dell'ente
Uffici comunali, presto nuove assunzioni al Comune di Corato Uffici comunali, presto nuove assunzioni al Comune di Corato Saranno assunti 21 dipendenti, di cui 3 dirigenti nel corso di un piano quinquennale
Commissioni consiliari, eletti i presidenti Commissioni consiliari, eletti i presidenti Una presidenza alle opposizioni
Richiesto denaro a nome del Comune, «Nessuno è stato autorizzato» Richiesto denaro a nome del Comune, «Nessuno è stato autorizzato» La comunicazione da Palazzo di Città
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.