Palazzo Gioia
Palazzo Gioia
Vita di Città

Palazzo Gioia, il Comune perde il ricorso in Consiglio di Stato e la proprietà dell'immobile

La lunga vicenda giudiziaria vede il Comune soccombere

Palazzo Gioia torna nella disponibilità del sig. Giovanni Roberto, colui che in origine lo aveva acquisito.

È questo in sostanza l'epilogo di una lunghissima vicenda giudiziaria che si è conclusa con la pronuncia da parte del Consiglio di Stato lo scorso 7 giugno. Le motivazioni della sentenza sono state pubblicate oggi e vedono soccombere nel procedimento giudiziario il Comune di Corato.

Il Comune, dunque, per effetto della sentenza del Consiglio di Stato, perde la proprietà di Palazzo Gioia, oggetto di lunghi e dispendiosi lavori di restauro che lo hanno reso "Casa della Cultura" della città di Corato.

Il giorno immediatamente precedente all'inaugurazione del palazzo, il 2 dicembre del 2016, la sezione terza del Tar Puglia si era pronunciata in merito al ricorso proposto dal sig. Giovanni Roberto contro il Comune di Corato per l'annullamento della delibera di consiglio comunale del 2010 che determinava l'esercizio del diritto di prelazione su Palazzo Gioia, essendo esso un immobile di interesse storico.

I difensori del sig. Roberto sollevarono alcune eccesioni sui termini con cui il consiglio comunale aveva rettificato le motivazioni dell'esercizio del diritto di prelazione sull'immobile, ritenute in prima battuta sempre dalla giustizia amministrativa, troppo generiche.

Eccezione accolta dai giudici del TAR, giacchè una nuova delibera di consiglio comunale per l'esercizio della prelazione è stata adottata oltre i 60 giorni definiti per legge.

Il Comune di Corato, che nel giudizio dinanzi al TAR non aveva preso parte, ha impugnato la sentenza dinanzi al Consiglio di Stato che ha rigettato il ricorso.

È possibile consultare la sentenza cliccando QUI
.
  • Palazzo Gioia
Altri contenuti a tema
Palazzo Gioia, il Cantiere denuncia: «Prelazione costa più di un milione di euro» Palazzo Gioia, il Cantiere denuncia: «Prelazione costa più di un milione di euro» La nota del partito dell'ex sindaco Bucci
Palazzo Gioia, il sindaco: «Tenteremo ogni azione per mantenere il bene» Palazzo Gioia, il sindaco: «Tenteremo ogni azione per mantenere il bene» Nessuna novità ma il desiderio di percorrere ogni strada pur di non perdere il palazzo
1 Caos Palazzo Gioia, il centrosinistra: «Solleciteremo la magistratura» Caos Palazzo Gioia, il centrosinistra: «Solleciteremo la magistratura» Una nota congiunta di Partito Democratico, Un Cantiere in Comune e Associazione Progresso Etico
Sentenza Palazzo Gioia, Sindaco a colloquio coi legali Sentenza Palazzo Gioia, Sindaco a colloquio coi legali La nota di Palazzo di Città
Mostre d'arte a Palazzo Gioia o nel chiostro comunale: ecco come richiedere di realizzarle Mostre d'arte a Palazzo Gioia o nel chiostro comunale: ecco come richiedere di realizzarle Pubblicato l'avviso del Comune
Il Volto del '900, a Palazzo Gioia una prestigiosa mostra racconta il XX secolo Il Volto del '900, a Palazzo Gioia una prestigiosa mostra racconta il XX secolo Dal 1914 al 1968: storia, arte moda e design: tutto il fascino del XX secolo nella Mostra in programma nella sale di Palazzo Gioia
L'arte contemporanea per la prima volta a Palazzo Gioia L'arte contemporanea per la prima volta a Palazzo Gioia "Oggi è il domani di ieri", personale di Dario Agrimi
Palazzo Gioia, positivo il bilancio della mostra sull'Ottocento pugliese Palazzo Gioia, positivo il bilancio della mostra sull'Ottocento pugliese Il sindaco: «Pronti per una nuova iniziativa»
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.