Piazza Di Vagno
Piazza Di Vagno
Vita di Città

Piazza Di Vagno, i residenti: "Qui si ha paura anche di stare a casa"

Il disagio di chi vive un luogo diventato scenario di violenza

"Ormai le risse non sono una novità. Ne succede almeno una al giorno in Piazza Di Vagno". Sono le parole sconsolate di uno dei residenti della zona, ormai sempre più spesso teatro di gesti di violenza e di inciviltà.

"Persino stare a casa per noi è diventato difficile, talvolta si prova paura perché non si sa mai cosa può succedere".

La piazza è il ritrovo dei giovani, ma è anche il luogo dove in più circostanze si sono affrontati giovanissimi in preda all'alcol.

"Ormai piazza Di Vagno è diventata off limits per le famiglie e per chi vuole sedersi e trascorrere una serata tranquilla in uno dei locali della zona. Perché il timore di ritrovarsi coinvolti in una baraonda è sempre incombente. Dire che abbiamo timore anche di stare a casa non è una esagerazione".

Una trentina sono le famiglie che abitano la piazza e vie limitrofe. Sono coloro che, loro malgrado, si ritrovano ad assistere a scene di violenza, ma anche di ubriachezza e consumo di stupefacenti.

Sono gli stessi residenti ad aver più volte richiesto maggiori controlli e decisi provvedimenti per evitare che la situazione in piazza degenerasse.

"Ora però crediamo sia sfuggita di mano. Non possiamo aspettare che ci scappi il morto prima di prendere provvedimenti".

Cosa fare allora? Nessuno ha una risposta. Perché occorre fare i conti con organici delle forze dell'ordine ridotti all'osso a fronte di un territorio ampio che richiede e reclama presenza e sicurezza.

Si attende che l'amministrazione studi quel piano per la sicurezza annunciato alcune settimane fa ed ancora oggi non concretizzato.
Intanto il disagio dei residenti aumenta. La piazza ormai non è più per tutti, soprattutto per chi vorrebbe trascorrere una serata in tranquillità.
  • Piazza Di Vagno
Altri contenuti a tema
Ennesima rissa in Piazza Di Vagno Ennesima rissa in Piazza Di Vagno Sul posto le forze dell'ordine
Assembramenti in piazza, Lega: "Sindaco, prenda provvedimenti" Assembramenti in piazza, Lega: "Sindaco, prenda provvedimenti" Una nota del direttivo della Lega
Piazza di Vagno, Legambiente: «La trasformazione ha tradito il suo passato» Piazza di Vagno, Legambiente: «La trasformazione ha tradito il suo passato» Legambiente da anni ha sollecitato gli scavi e lo studio dei ritrovamenti
San Valentino, dai cuori in Piazza Di Vagno al cibo dell'amore San Valentino, dai cuori in Piazza Di Vagno al cibo dell'amore I consigli culinari per una cena speciale di Coldiretti Puglia
Piazza Di Vagno: bella, nuova e... sporca Piazza Di Vagno: bella, nuova e... sporca Da mesi si attende che la piazza venga lavata
"Lezioni di Volo" per la rinnovata Piazza Di Vagno "Lezioni di Volo" per la rinnovata Piazza Di Vagno Domani il taglio del nastro. A seguire lo spettacolo del cartellone di Gusto Jazz
Piazza Di Vagno, c'è la data dell'inaugurazione Piazza Di Vagno, c'è la data dell'inaugurazione Il sindaco ha ufficializzato la data del taglio del nastro
Piazza Di Vagno, Legambiente: «Da tre anni sulla questione tra dubbi e incognite» Piazza Di Vagno, Legambiente: «Da tre anni sulla questione tra dubbi e incognite» La nota del circolo cittadino di Legambiente
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.