accoltellamento
accoltellamento
Cronaca

Rapina in supermercato, preso il presunto autore

Si tratta di un 28enne già noto alle forze dell'ordine

Ieri pomeriggio, i poliziotti del Commissariato di Polizia di Corato hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Trani, nei confronti di un 28enne con precedenti penali ritenuto responsabile di rapina aggravata.

A seguito di attività di indagine condotta dai poliziotti del locale Commissariato di P.S., sono stati raccolti elementi di prova a carico dell'uomo in merito ad una rapina aggravata commessa lo scorso 20 settembre nel supermercato Sisa di via Giacometti.

L'uomo, con il volto coperto da un passamontagna e armato di pugnale con una lama in acciaio lunga 15 centimetri, minacciò la cassiera costringendola ad aprire la cassa per impossessarsi del denaro. Il bottino della rapina fu di circa 1000 euro. Arraffati i soldi, il rapinatore riuscì' a dileguarsi.

Il giovane, già agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, è stato condotto nel carcere di Trani.
  • rapina
Altri contenuti a tema
«Dammi i soldi o ti sparo», fruttivendolo aggredito da rapinatori armati «Dammi i soldi o ti sparo», fruttivendolo aggredito da rapinatori armati È accaduto nella prima mattinata di oggi
Tentata rapina ad autotrasportatore nel centro abitato Tentata rapina ad autotrasportatore nel centro abitato Ad agire sarebbero state due persone
Assalto a tir sulla statale a Corato, autista rapinato e sequestrato Assalto a tir sulla statale a Corato, autista rapinato e sequestrato La banda ha agito nella mattinata di ieri
Ambulanti rapinati sulla Corato - Altamura Ambulanti rapinati sulla Corato - Altamura Lo riferisce il sindacalista Savino Montaruli
Banditi assaltano camion sulla Altamura - Corato, recuperato il mezzo Banditi assaltano camion sulla Altamura - Corato, recuperato il mezzo L'autoarticolato è stato ritrovato a Terlizzi
Rapina al Compro Oro, quattro anni di reclusione per i due responsabili Rapina al Compro Oro, quattro anni di reclusione per i due responsabili Assolto per non aver commesso il fatto il presunto palo
Minacce e violenza per farsi consegnare i preziosi, in manette i rapinatori del Compro Oro Minacce e violenza per farsi consegnare i preziosi, in manette i rapinatori del Compro Oro Arrestati all'alba dai finanzieri del GICO. Sono stati definiti "pericolosi". Si cerca il quarto complice
Assalto al "Compro Oro", tre arresti della Guardia di Finanza Assalto al "Compro Oro", tre arresti della Guardia di Finanza Le fiamme gialle hanno individuato i presunti responsabili del colpo dell'11 gennaio
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.