n
n
Cronaca

Rocambolesco inseguimento da Corato a Spinazzola, vigilanti bloccano tre persone

Avevano provato a scappare dopo essere stati intercettati nelle campagne coratine

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Soltanto pochi giorni fa un determinante intervento delle guardie della Vigilanza Giurata di Corato aveva scongiurato il furto di un motocarro su cui era caricata una motozappa. Il proprietario del mezzo si era pericolosamente aggrappato al veicolo pur di non farselo rubare. Una azione fortunatamente senza gravi conseguenze.

Nella giornata di ieri, sempre gli operatori della Vigilanza Giurata di Corato sono stati impegnati in un rocambolesco inseguimento a forte velocità, iniziato nelle campagne di Corato e terminato a Spinazzola.

La pattuglia, in servizio in zona Bosco Comunale, ha intercettato un'automobile sospetta a bordo della quale si trovavano tre persone. Avvicinatosi all'automobile, l'operatore ha richiesto di attendere l'arrivo di una volante del commissariato di Polizia, allertata dalla centrale operativa dell'istituto di vigilanza. A questa richiesta, però, l'uomo alla guida dell'automobile ha ingranato la marcia scappando in direzione Castel del Monte.

Ne è sorto un pericoloso inseguimento: intanto il vigilante aveva allertato anche il numero di servizio 112 mantenendo costantemente il collegamento con l'operatore che, da remoto, seguiva il percorso dei fuggitivi. Una attività di concerto che ha consentito di far convergere nell'inseguimento gazzelle dei carabinieri di Minervino Murge e Spinazzola oltre a una volante della Polizia Stradale.

Il pericoloso inseguimento si è concluso alle porte di Spinazzola. Non avendo più scampo i fuggitivi sono stati costretti a fermarsi. Affidati ai Carabinieri sono stati condotti in caserma per i provvedimenti di rito.

«Purtroppo le nostre campagne e le zone residenziali, in questo periodo, sono oggetto di continui assalti di gruppi di malavitosi che rubano mezzi agricoli e autovetture ai contadini impegnati nei lavori. È giusto rimarcare l'importanza del coordinamento che è stato veramente efficace. Purtroppo non c'è altro da fare che presidiare il territorio per salvaguardare chi ci abita e lavora in un momento di grandi difficoltà per i cittadini alle quali si aggiungono i danni procurati da questa delinquenti per i quali, non ci stancheremo mai di chiederlo, ci vogliono provvedimenti molto, ma molto, molto severi e soprattutto " rapidi ". La sfrontatezza di questi malavitosi è giunta a punto di non ritorno» commenta Antonio Longo, presidente della Vigilanza Giurata.

Immagine di repertorio in apertura
  • Vigilanza Giurata
Altri contenuti a tema
Caracciolo: «Tutela giuridica e contrattuale per le guardie giurate» Caracciolo: «Tutela giuridica e contrattuale per le guardie giurate» Il consigliere regionale si fa portavoce delle istanze della vigilanza privata
1 Si aggrappa al motocarro per non farselo rubare, intervento risolutivo della Vigilanza Giurata Si aggrappa al motocarro per non farselo rubare, intervento risolutivo della Vigilanza Giurata L'uomo è stato trascinato per metri. I vigilantes sono riusciti a mettere in fuga il ladro
Auto rubata rinvenuta nelle campagne di Corato Auto rubata rinvenuta nelle campagne di Corato Il mezzo è stato ritrovato dalla Vigilanza Giurata
Vigilanti inseguono ladri, recuperata auto rubata e refurtiva Vigilanti inseguono ladri, recuperata auto rubata e refurtiva Sventato il furto di strumenti agricoli
Caccia di frodo, rinvenuti richiami illeciti per uccelli Caccia di frodo, rinvenuti richiami illeciti per uccelli La scoperta delle guardie della Vigilanza Giurata di Corato
Tentato furto all'Imbriani, tre giovanissimi in azione Tentato furto all'Imbriani, tre giovanissimi in azione I vigilanti li mettono in fuga. Preso un minorenne
Inseguimento sulla provinciale 234, malviventi lanciano la refurtiva contro i vigilanti Inseguimento sulla provinciale 234, malviventi lanciano la refurtiva contro i vigilanti È accaduto questa notte
Incremento di furti nelle campagne, ecco come agiscono i malviventi Incremento di furti nelle campagne, ecco come agiscono i malviventi Guardie giurate in prima linea ma non basta
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.