Bruna Piarulli e il sindaco De Benedittis dinanzi all'ospedale
Bruna Piarulli e il sindaco De Benedittis dinanzi all'ospedale
Vita di Città

Salute, arriva all'Umberto I un nuovo mammografo

Si conclude positivamente il dialogo tra Asl e rappresentanti istituzionali

L'impegno era stato preso all'inizio della scorsa estate: dotare l'ospedale di Corato di un mammografo digitale in grado di consentire diagnosi più efficaci.
Un impegno frutto di un dialogo intenso, iniziato lo scorso Maggio, tra la parlamentare coratina Bruna Piarulli e i vertici della Asl barese e pugliese in generale.
Oggi quell'interlocuzione può dirsi positivamente conclusa: questa mattina infatti sarà consegnato all'ospedale di Corato il nuovo mammografo.
Si tratta di uno strumento, prodotto da GE Healthcare, che consente una modalità di esecuzione della mammografia basata sulla tomosintesi digitale e che permette di acquisire immagini tridimensionali dell'intero seno con un'alta accuratezza diagnostica, erogando una bassa dose al paziente.

La ricostruzione volumetrica della mammella permette di ridurre significativamente il numero di falsi negativi e di falsi positivi e di migliorare la visibilità dei margini delle lesioni.

Soddisfatta la senatrice Piarulli. "Ringrazio il presidente Emiliano ma anche il dottor Montanaro e il direttore generale della Asl Bari Antonio Sanguedolce, ma anche il direttore sanitario Fornelli per l'efficace collaborazione che ha portato a dotare l'ospedale di Corato di un importante strumento diagnostico" riferisce la parlamentare.
"Oggi, con la consegna dell'efficace strumento si conclude un percorso iniziato alcuni mesi fa per consentire alle donne di sottoporsi a screening mammografici approfonditi. La prevenzione è fondamentale e le migliori apparecchiature possono consentire di individuare possibili criticità" conclude Piarulli.

Il mammografo è stato consegnato questa mattina alla presenza del responsabile del reparto di radiologia, dott. Francesco Giangaspero, del consigliere comunale nonché infermiere Salvatore Mascoli e del tecnico Aldo Ferrara. Presente alla consegna anche il sindaco di Corato Corrado De Benedittis che ha espresso la soddisfazione di tutta la comunità coratina.
WhatsApp Image atWhatsApp Image atn
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Esenzione ticket sanitari, prorogata la validità dei certificati Esenzione ticket sanitari, prorogata la validità dei certificati Con provvedimento di Giunta resteranno validi fino al 30 aprile
Il personale sanitario italiano candidato al Nobel per la Pace Il personale sanitario italiano candidato al Nobel per la Pace La nota della consigliera Laricchia: “Un premio al coraggio e al sacrificio di medici e infermieri”
Stop ai ricoveri in Puglia, possibili solo le urgenze Stop ai ricoveri in Puglia, possibili solo le urgenze La decisione presa: In considerazione dell'ulteriore evoluzione della situazione di criticità legata al Sars Cov-2
Cercasi operatori sanitari, la ASL Bari chiama i medici e infermieri pensionati Cercasi operatori sanitari, la ASL Bari chiama i medici e infermieri pensionati «Necessario per fronteggiare i crescenti bisogni della pandemia»
Diagnosi precoce per la SMA, sì allo screening obbligatorio Diagnosi precoce per la SMA, sì allo screening obbligatorio Approvata all'unanimità della III Commissione la proposta di legge presentata da Fabiano Amati
Universalab, un universo per la tua salute Universalab, un universo per la tua salute Nell'ultima settimana del mese, effettuando un qualsiasi prelievo di sangue, sarà possibile eseguire il tampone antigenico a soli 10 euro
Concorso unico regionale per infermieri, fissate le date per le prove Concorso unico regionale per infermieri, fissate le date per le prove La partecipazione va confermata on line per facilitare l’organizzazione dei test nel rispetto delle norme anti Covid
Vaccino anticovid, si parte da una RSA. Primo vaccino a una paziente di 94 anni Vaccino anticovid, si parte da una RSA. Primo vaccino a una paziente di 94 anni Domani il V day. Al lavoro due squadre di vaccinatori
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.