Mario Matteo Malcangi
Mario Matteo Malcangi
Politica

Sud al Centro: «Ecco perché sosteniamo la candidatura a sindaco di Vito Bovino»

Una nota a firma del coordinatore cittadino Mario Matteo Malcangi

Le settimane appena trascorse sono state per noi dense di incontri con numerose forze politiche cittadine. Questo è da sempre il nostro modo di fare politica: confrontarsi, ascoltare le idee altrui , proporre soluzioni avendo ben chiaro il nostro l'obiettivo irrinunciabile: partecipare ad una proposta amministrativa, capeggiata da un Sindaco autorevole e capace, libera da condizionamenti, guidata da un programma realizzabile e perciò credibile.

Consapevoli di essere forza moderata (la moderazione è nel DNA del nostro Movimento) abbiamo intensificato il dialogo con le realtà politiche e civiche che avessero voglia di scrivere una pagina nuova della politica cittadina; un dialogo franco con tutte le esperienze politiche , in passato anche lontane tra loro , intenzionate a spogliarsi dell'egoismo elettorale e a porre al centro della loro azione esclusivamente la situazione straordinariamente difficile in cui versa la nostra città.

L'intento non era dei più facili da perseguire per cui alcuni nostri interlocutori, ben presto, hanno deciso di abbracciare un altro (vecchio...) percorso nella vana speranza, ancora una volta, di poter sfruttare rendite di posizione ormai anacronistiche.

Altre realtà invece hanno ben inteso la portata di tale "rivoluzione" e quindi hanno profuso un forte impegno per rendere fattibile questa strada nuova e stimolante. Con queste forze abbiamo condiviso l'importanza di operare come squadra unità da valori e obiettivi comuni; ciascun partecipante ha messo al servizio della collettività le proprie intelligenze, le proprie proposte, le proprie visioni a breve e lungo termine per la nostra Corato. E' apparsa chiara, visti i numerosi aspetti condivisi, l' esigenza di fare sintesi: innanzitutto degli ex canditati sindaci ( ai quali riconosciamo l'alto merito di per aver voluto posporre le legittime aspirazioni personali agli interessi generali dei nostri concittadini) ma anche e soprattutto sintesi delle modalità di intervento nelle aree di criticità economiche e sociali che attanagliano la nostra comunità.

Crediamo fermamente di aver raggiunto il nostro obiettivo sostenendo nella prossima competizione elettorale del 20 e 21 settembre la candidatura a Sindaco di Vito Bovino.

Noi di Sud al Centro ci prefiggiamo di realizzare una campagna elettorale improntata:
  • all'ottimismo (in questi mesi tutti abbiamo sperimentato il senso di sconforto e di solitudine causato dalla pandemia, per cui vogliamo farci fautori di un messaggio positivo; i nostri giovani, chi non ha un lavoro, chi vive condizioni sociali difficili, la nostra città tutta merita un futuro migliore ma sopratutto ha tutte le potenzialità per poterlo raggiungere guidata da una buona politica che sappia lavorare in prospettiva risvegliando il sentimento di appartenenza a questa comunità );
  • al rispetto degli altri , a partire dai noi nostri avversari, da quelli che non la pensano come noi . A tal proposito auspichiamo la stessa correttezza da parte loro; i primi segnali, purtroppo, evidenziano comportamenti che, forse ispirati dal terrore per la sconfitta, rasentano l'affronto. Ci sono alcuni protagonisti politici (i soliti noti... ) che credono di poter calpestare la dignità delle persone ritenendo che: "il fine giustifica sempre ogni mezzo". Inutile appare ribadire che tale convinzione è stata clamorosamente sconfessata numerose volte nel corso di questi ultimi anni, e che tale modo di intendere la politica ha prodotto solo lacerazioni e danni che Corato paga pesantemente.
Con Vito Bovino e le altre liste che lo sostengono o che vorranno prossimamente sostenerlo metteremo in campo un programma che consenta alla nostra città, nei prossimi 5 anni attraverso una azione amministrativa competente e stabile, di recuperare migliori standards di vivibilità (ambiente, ordine pubblico, sicurezza sociale , lavoro, cultura, sport, economia, periferie,centro storico).

Il nostro impegno sarà senza risparmio perché crediamo di poter offrire tutti insieme ... "l'unica strada per Corato" .
  • Sud al centro
Altri contenuti a tema
Asipu e servizi cimiteriali, i dubbi e le perplessità di Malcangi Asipu e servizi cimiteriali, i dubbi e le perplessità di Malcangi Nuovo affidamento da Palazzo di Città. La lettera aperta di Sud al centro
Elezioni, Malcangi (Sud al Centro): «Complimenti ai vincitori. Ora occorre passare dalle parole ai fatti» Elezioni, Malcangi (Sud al Centro): «Complimenti ai vincitori. Ora occorre passare dalle parole ai fatti» La nota del coordinatore cittadino a nome di tutto il partito che rappresenta
Doppia preferenza di genere, Maurodinoia: «Una vittoria per tutti» Doppia preferenza di genere, Maurodinoia: «Una vittoria per tutti» L'intervista alla consigliera regionale del Partito Democratico
Giornata nazionale del dialetto, pronta una proposta di legge per valorizzare le lingue locali Giornata nazionale del dialetto, pronta una proposta di legge per valorizzare le lingue locali Lo propone la consigliera regionale Anita Maurodinoia
Sud al Centro dichiara fedeltà a Emiliano Sud al Centro dichiara fedeltà a Emiliano Ieri il governatore ospite a Corato per il pranzo natalizio del partito
Fine amministrazione D'Introno, Malcangi: «Avremmo auspicato le dimissioni del sindaco» Fine amministrazione D'Introno, Malcangi: «Avremmo auspicato le dimissioni del sindaco» La nota del coordinatore di Sud al Centro
Crisi amministrativa, Malcangi: «Spettacolo mortificante» Crisi amministrativa, Malcangi: «Spettacolo mortificante» La nota a firma del coordinatore di Sud al Centro
Malcangi: "Riconosciamo la nostra sconfitta frutto anche dei nostri errori" Malcangi: "Riconosciamo la nostra sconfitta frutto anche dei nostri errori" I ringraziamenti del coordinatore di Sud al Centro
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.