vaccino
vaccino
Attualità

Vaccino antinfluenzale, Lopalco: «Forte richiesta, garantita nuova distribuzione»

«Tutti riceveranno il vaccino entro il picco influenzale atteso per dopo Natale»

«La Puglia è stata fra le prime regioni italiane ad avviare la gara d'acquisto dei vaccini anti influenzali in primavera. In questo modo è riuscita ad opzionare ben 2.100.000 dosi per la stagione 2020-21» - è quanto dichiara il prof. Pier Luigi Lopalco in merito alla distribuzione delle dosi di vaccino in Puglia.

«La fortissima richiesta da parte del pubblico, se da un lato è la dimostrazione di una ritrovata fiducia del cittadino nei confronti del vaccino contro l'influenza, dall'altra sta mettendo alla prova il sistema di produzione e distribuzione da parte delle aziende farmaceutiche.

Un problema che è globale, non certo italiano e tanto meno regionale. Al momento, sugli ordini eseguiti dalle ASL pugliesi, sono stati consegnati da Sanofi circa 650.000 dosi e da Seqirus circa 400.000 dosi. Ben 1.050.000 dosi sono state già consegnate e in gran parte somministrate dai medici ai loro assistiti. A titolo di confronto, negli ultimi anni, in tutta la stagione, venivano somministrate complessivamente 6-700.000 dosi.

Le ditte, interpellate dagli uffici regionali, hanno garantito che continueranno a consegnare i nuovi lotti man mano che verranno resi disponibili a livello nazionale. Quindi bisogna avere pazienza – conclude Lopalco - I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta stanno facendo di tutto per somministrare le dosi a loro consegnate in base ai criteri di priorità a loro assegnati. Il picco influenzale è atteso dopo le vacanze di Natale. Fino ad allora tutti i pugliesi che ne hanno diritto e vorranno vaccinarsi avranno l'opportunità di farlo».
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Regione Puglia approva l'Agenda di Genere, per eliminare le disparità Regione Puglia approva l'Agenda di Genere, per eliminare le disparità Al via la consultazione pubblica
Dalla Regione oltre 3 milioni di euro per far ripartire la cultura in Puglia Dalla Regione oltre 3 milioni di euro per far ripartire la cultura in Puglia A disposizione finanziamenti per gli operatori nella produzione teatrale, musicale e coreutica
Infermieri e operatori no vax, Regione Puglia chiede gli elenchi alle Asl Infermieri e operatori no vax, Regione Puglia chiede gli elenchi alle Asl Il Governo stabilisce la sospensione non retribuita o lo svolgimento di altri compiti per gli operatori che hanno rifiutato il vaccino
M5S con Emiliano con Rosa Barone, le opposizioni insorgono M5S con Emiliano con Rosa Barone, le opposizioni insorgono Le reazioni alla nomina di Rosa Barone come assessore regionale al Welfare
Regione, il M5S entra in giunta: Rosa Barone assessore al welfare Regione, il M5S entra in giunta: Rosa Barone assessore al welfare Il presidente Emiliano ha firmato la nomina
Rifiuti radioattivi in Puglia, presto nominata Cabina di Regia regionale Rifiuti radioattivi in Puglia, presto nominata Cabina di Regia regionale Il no unanime del Consiglio regionale
Puglia in zona gialla, Emiliano: «Non siamo in sicurezza» Puglia in zona gialla, Emiliano: «Non siamo in sicurezza» L'appello del presidente: «Sì a DaD e smart working e non uscire se non per stretta necessità»
Regione, nuove assunzioni nel trienno 2020 - 2022. Presto i bandi Regione, nuove assunzioni nel trienno 2020 - 2022. Presto i bandi L'assessore Stea illustra il provvedimento adottato dalla giunta
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.