Lapide Tarantini
Lapide Tarantini
Cronaca

Vandalizzata la tomba del Commissario capo Fedele Tarantini

Sulla sua morte la magistratura vuole vederci chiaro

Un inquietante episodio si è verificato nelle scorse ore nel cimitero di Corato.

La tomba del Commissario capo della polizia locale Fedele Tarantini è stata distrutta da ignoti. Il fatto sarebbe accaduto nelle ultime 24 ore.

I congiunti del defunto, in visita alla cappella di famiglia, si sono ritrovati dinanzi ad uno spettacolo inquietante: la lapide nella tomba di Fedele Tarantini era stata distrutta.

Chi ha agito ha voluto colpire proprio quel repositorio, poiché nessuna delle altre lapidi presenti nella cappella sono state danneggiate.

Sconcerto e timore da parte dei familiari che hanno immediatamente segnalato il fatto alla Polizia Locale. Gli agenti sono giunti sul posto ed effettuato i rilievi. Si indaga sull'incresciosa vicenda.

Relativamente alla morte di Tarantini la magistratura ha aperto una inchiesta, al fine di accertare se il decesso sia stato conseguenza di un incidente o di altri reati.
IMG
  • Atti vandalici
Altri contenuti a tema
1 Testa di gatto mozzata ritrovata in villa comunale Testa di gatto mozzata ritrovata in villa comunale Macabra scoperta degli operatori zoofili delle Guardie ambientali d'Italia
Vandali in azione, presa di mira la colonnina di un defibrillatore Vandali in azione, presa di mira la colonnina di un defibrillatore L'increscioso episodio è accaduto ieri sera. Scongiurati danni
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.