Polizia Locale. <span>Foto Giuseppe Di Bisceglie</span>
Polizia Locale. Foto Giuseppe Di Bisceglie
Cronaca

Venditore abusivo aggredisce agenti, ai domiciliari un 22enne

Il giovane è stato arrestato in via Sant'Elia, durante alcuni controlli della Polizia Locale. Era privo di documenti e licenza

Nuovo episodio di violenza contro le divise a Corato, dopo quelli registrati a Giovinazzo e Bari. Nel corso di alcuni controlli contro la vendita irregolare di merce in alcuni punti della città, un agente della Polizia Locale è stato aggredito da un abusivo 22enne, poi arrestato per lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

«Non c'è stata una aggressione fisica - ha chiarito il sindaco Corrado De Benedittis, quanto piuttosto intemperanze verbali, minacce e atti d'ira, al sopraggiungere degli agenti». I fatti sono avvenuti lunedì scorso, quando una pattuglia, durante le consuete attività di vigilanza e di controllo degli esercizi commerciali su aree private e pubbliche, ha notato il giovane mentre vendeva frutta e verdura nei pressi della villa comunale, in via Sant'Elia privo di ogni tipo di documento e licenza.

Il personale del reparto commercio, con il supporto del reparto giudiziario, lo ha sanzionato e gli ha sequestrato la merce in vendita, senza alcuna certificazione o tracciabilità. Da lì la reazione dell'abusivo che, dopo aver lanciato alcune cassette di frutta e verdura in strada, colpendo alcune auto in transito, si è poi scagliato contro un agente, aggredendolo: contuso e costretto a ricorrere alle cure degli operatori sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Umberto I, guarirà in 5 giorni.

Il 22enne, invece, con l'ausilio di altre pattuglie di supporto, è stato fermato e accompagnato negli uffici di via Gravina per l'identificazione e le procedure del caso che hanno portato all'arresto per i reati di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale: il giovane è stato relegato ai domiciliari col braccialetto elettronico.
  • arresti corato
Altri contenuti a tema
Fiumi di droga tra la Puglia e l'Abruzzo, 29 arresti. Uno è di Corato Fiumi di droga tra la Puglia e l'Abruzzo, 29 arresti. Uno è di Corato In carcere, per un presunto traffico di stupefacenti, anche il 31enne Francesco Quercia. Sequestrati beni per 2 milioni di euro
Estorcevano e rapinavano i passanti del centro storico di Corato: tre arrestati, tutti di Corato Estorcevano e rapinavano i passanti del centro storico di Corato: tre arrestati, tutti di Corato Fondamentale, secondo gli inquirenti, il coraggio delle vittime, che hanno denunciato senza remore
Corato, due arresti: estorsioni e rapine ai danni di privati e commercianti del posto Corato, due arresti: estorsioni e rapine ai danni di privati e commercianti del posto I fatti risalgono al periodo Giugno - Novembre 2021
Simulavano l'acquisto di oro all'estero: 7 arresti. C'è anche un 60enne di Corato Simulavano l'acquisto di oro all'estero: 7 arresti. C'è anche un 60enne di Corato La frode fiscale smascherata dalla Finanza, sequestri per oltre 133 milioni di euro
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.