NMC femminile
NMC femminile
Basket

NMC femminile, per le coratine test impegnativo a Taranto

Sabato in terra jonica per il colpaccio

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Provare a bissare il successo ottenuto all'andata e rilanciarsi, con un eventuale successo, a ridosso delle zone nobili della classifica. Questo il doppio obiettivo che insegue la Nuova Matteotti Corato, impegnata sabato 8 febbraio nella delicata e difficile trasferta contro Taranto.

Coratine che arrivano a questa partita cariche e fiduciose dopo l'ottima prova disputata sabato scorso contro Stabia. Nonostante la sconfitta, infatti, le ragazze di coach De Nicolo non hanno affatto sfigurato al cospetto delle loro più quotate avversarie, anzi hanno reso loro la vita difficile lottando su ogni singolo pallone e vendendo cara la pelle, con una prova positiva per approccio al match, intensità di gioco, cuore e determinazione. È mancata forse un po' di lucidità in alcune fasi della gara che ne ha, col senno di poi, compromesso l'esito finale, ma per sacrificio e abnegazione la prestazione è stata molto positiva. La strada è quindi quella giusta ed è attesa una conferma nel match del PalaMazzola.

Di contro, la Lowengrube Ad Maiora Taranto arriva dal netto successo esterno contro la Juve Caserta. Un 39-76 che ben descrive la differenza tecnica tra i due team e l'ottimo stato di forma della squadra di coach Fabio Palagiano, reduce da 4 successi consecutivi ed imbattuta in questo 2020 anche grazie all'innesto della 24 enne Milicevic, arrivata a rafforzare la compagine tarantina, che ha nella Lacitignola la propria top scorer stagionale con 159 punti (oltre 12 punti di media). Attenzione anche all'eterna Ciminelli, 40enne pericolosissima e molto esperta, un fattore sempre presente per le sue compagne.

All'andata Corato riuscì a guadagnare i suoi primi due punti stagionali al PalaLosito battendo Taranto 46-44 al termine di un match agonisticamente molto intenso anche se non spettacolare. Le coratine disputarono una gran prova di carattere resistendo nell'ultimo quarto al ritorno delle tarantine e portando a casa una vittoria bella ed importante.

Palla a due fissata per sabato alle ore 18,30. Arbitreranno la gara i signori Stanzione di Molfetta (BA) e Laveneziana di Monopoli (BA).
  • NMC Femminile
Altri contenuti a tema
Il coronavirus ferma anche la Serie B Il coronavirus ferma anche la Serie B Rinviata la gara a Capri della NMC Femminile
NMC Femminile, si chiude a Capri la regular season di Serie B NMC Femminile, si chiude a Capri la regular season di Serie B Ultimo impegno del girone per le ragazze coratine
NMC Femminile, vittoria nell'ultima di regular season NMC Femminile, vittoria nell'ultima di regular season Le biancoblu battono Potenza 58-44
Ultima di regular season con Potenza per la NMC Femminile Ultima di regular season con Potenza per la NMC Femminile Le coratine di coach Bruno De Nicolo accederanno matematicamente ai playout
NMC Femminile sconfitta in casa da Battipaglia NMC Femminile sconfitta in casa da Battipaglia La partita si conclude con punteggio 45-58
NMC femminile, arriva la vice capolista Battipaglia NMC femminile, arriva la vice capolista Battipaglia Primo di due match interni per le coratine
Basket femminile, la NMC lotta per 3 quarti, poi si arrende Basket femminile, la NMC lotta per 3 quarti, poi si arrende Taranto s'impone 60-42
NMC femminile, il cuore non basta. Sconfitta con Castellammare NMC femminile, il cuore non basta. Sconfitta con Castellammare Le campane s’impongono 43-47
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.