acqua in bottiglia
acqua in bottiglia
Comunicazioni

Acqua San Benedetto, il Ministero della Salute ritira un lotto contaminato

La società produttrice invita i consumatori a prestare attenzione alle bottigliette

Un lotto di acqua "San Benedetto - Fonte Primavera" contaminato. La notizia da qualche ora sta facendo il giro del web, allarmando i cittadini che in casa hanno, in particolare, il formato da mezzo litro della nota azienda. Le bottigliette potrebbero essere pericolose perché contengono una presenza non indifferente di xilene, trimetilbenzene, toluene ed etilbenzene. Il ministero della Salute ha disposto il ritiro immediato dal mercato e invita tutti coloro che abbiano acquistato queste bottigliette a riportarle in negozio e a non bere l'acqua.

Le bottigliette in questione hanno questo numero identificativo: 23LB8137E, con data di scadenza 16/11/2019. In base ad alcuni campionamenti sembrerebbe che l'acqua non sia conforme, perché i livelli di contaminanti idrocarburici aromatici sono troppo alti. San Benedetto precisa che ad essere contaminato sarebbe solo questo specifico lotto.

La società produttrice ha disposto l'immediato ritiro ma precisa che tutte le fonti del Gruppo sono esenti da inquinamento ed in regola con la legislazione vigente. Sono, inoltre, oggetto di controlli continuativi, giornalieri effettuati secondo rigidi protocolli interni che confermano l'assoluta purezza delle acque. Per la società, il fenomeno sarebbe limitato a poche bottiglie ed esterno ai cicli produttivi aziendali.
  • salute
Altri contenuti a tema
Un nuovo defibrillatore per le vie della città: può salvare delle vite Un nuovo defibrillatore per le vie della città: può salvare delle vite Il 38esimo dispositivo installato davanti il vecchio liceo
Corato cardioprotetta, due nuovi defibrillatori pubblici in città Corato cardioprotetta, due nuovi defibrillatori pubblici in città Pronto anche un corso per imparare ad utilizzarli
Parte la campagna vaccinazioni della Regione Puglia Parte la campagna vaccinazioni della Regione Puglia Ieri l'avvio dato da Giancarlo Ruscitti, direttore del Dipartimento Politiche della Salute
Ballare fa bene al cuore: una serata danzante per aiutare i cardiopatici a curarsi Ballare fa bene al cuore: una serata danzante per aiutare i cardiopatici a curarsi L'iniziativa benefica è dell'associazione Cuoro
Il Palazzo di Città si illumina di viola Il Palazzo di Città si illumina di viola Un simbolo per sensibilizzare alla prevenzione e alla consapevolezza sulle neoplasie pancreatiche
Prevenzione ai tumori, a Corato il prof. Francesco Schittulli parla alle donne Prevenzione ai tumori, a Corato il prof. Francesco Schittulli parla alle donne L'iniziativa si inserisce nel mese della prevenzione
La  Montagnola si tinge di rosa per la prevenzione del tumore al seno La Montagnola si tinge di rosa per la prevenzione del tumore al seno Il Comune di Corato aderisce all'iniziativa "Con il nastro rosa"
Onda d'Urto celebra la Giornata della Prevenzione Onda d'Urto celebra la Giornata della Prevenzione Terza edizione di un'utile manifestazione
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.