Paolillo
Paolillo
Attualità

Alcolismo e tabagismo, la prevenzione inizia a scuola

Se ne è parlato con gli studenti della scuola Tattoli De Gasperi

L'adolescenza, fase della crescita delicatissima con il suo carico di profondi cambiamenti, molto spesso porta all'emulazione di comportamenti scorretti, pericolosi ed incoscienti.
Tra questi ai primi posti si inserisce il fumo, ma anche alcol e droghe sono ormai una vera e propria emergenza.

La prevenzione è l'arma più efficace per tutelare la salute e la vita, e la scuola è l'ambiente ideale per l'attuazione di programmi e strategie preventive, con l'obiettivo di scoraggiare l'iniziazione e l'abitudine al fumo, alcol, droga e fornire ai ragazzi informazioni, conoscenze e abilità comportamentali per uno stile di vita sano.

E' proprio su questi aspetti che si è incentrato l'incontro tenuto dall'associazione Salute e Sicurezza, nelle persone del dott. De Robertis e del dott. Paolillo, con la partecipazione di esponenti dell'amministrazione comunale, mercoledì 17 maggio presso l' I. C. Tattoli-De Gasperi, a cui hanno partecipato gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado.

L'incontro si è aperto con l'introduzione dell'assessore alla Pubblica Istruzione Zezza, che ha definito lodevole l'iniziativa, sottolineando come le attività di promozione alla salute e di prevenzione di comportamenti nocivi possono efficacemente essere affrontati facendo leva sulla sinergia tra competenze specifiche dei sanitari e competenze dei docenti.
Hanno fatto seguito gli interventi dei medici, dott. De Robertis e dott. Paolillo, che hanno informato i ragazzi in modo meticoloso sui danni provocati dalle sostanze contenute nelle sigarette e gli effetti devastanti della droga e dell'alcol sull'organismo.

L'assessore allo Sport Nesta ha poi evidenziato l'importanza della pratica sportiva per i giovani in quanto, con i suoi influssi positivi sulla personalità e sul comportamento, può essere efficace antidoto contro il pericolo di ogni tipo di dipendenza.

L'assessore ai Servizi Sociali Rosito ha concluso l'incontro invitando i ragazzi a una profonda riflessione sullo stato di dipendenza, situazione che "ingabbia" l'individuo, privandolo della libertà e della capacità di dire no.

L'incontro sul tema "Alcolismo e Tabagismo" –come ha affermato il dirigente scolastico, prof. Francesco Catalano- si inserisce all'interno di numerose iniziative promosse dal nostro Istituto per l'acquisizione di valori e stili di vita positivi.
  • scuola
Altri contenuti a tema
Diritto allo studio, approvato il piano regionale 2019 Diritto allo studio, approvato il piano regionale 2019 Stanziati 10milioni di euro per interventi di primaria importanza
Scuola, UIL: «Solo 2106 immissioni in ruolo a fronte di 5 mila posti da coprire» Scuola, UIL: «Solo 2106 immissioni in ruolo a fronte di 5 mila posti da coprire» Verga (Segretario generale Uil Scuola Puglia): «Invitiamo la politica regionale ad assumere una posizione netta e di totale dissenso»
Terremoto, domani le scuole superiori rimangono chiuse Terremoto, domani le scuole superiori rimangono chiuse Domani i sopralluoghi dei tecnici
Progetto Media, parola d'ordine: "Prevenzione" Progetto Media, parola d'ordine: "Prevenzione" Presentati i risultati degli screening effettuati sugli studenti delle classi prime delle scuole medie di Corato
1 Mangiare sano sin da piccoli con la guida del Pastaio Maffei Mangiare sano sin da piccoli con la guida del Pastaio Maffei Porte aperte allo stabilimento di Barletta per le visite delle scolaresche
Primo appuntamento con le Feste Finali di Confabulare Primo appuntamento con le Feste Finali di Confabulare Premiazione delle classi di 2a e 3a media inferiore partecipanti al progetto
Bullismo e cyberbullismo: un problema sempre più frequente tra i ragazzi Bullismo e cyberbullismo: un problema sempre più frequente tra i ragazzi I ragazzi della Santarella coinvolti in un progetto con l’Arma dei Carabinieri
Esami di maturità, arriva la doppia prova: greco e latino al Classico Esami di maturità, arriva la doppia prova: greco e latino al Classico Matematica e fisica per lo scientifico, annunciate in anticipo dal ministro Bussetti ecco tutte le novità
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.