Incidente
Incidente
Cronaca

Auto si schianta sulla ex 98, voleva evitare un pedone

Il sinistro è avvenuto intorno alle 15:30

Una imprudenza commessa da un anziano signore avrebbe potuto avere risvolti tragici. Questo pomeriggio, sulla provinciale 231 in direzione Andria, si è verificato un incidente stradale nel quale è rimasta coinvolta un'autovettura. Da quanto si apprende, la donna alla guida della Fiat Punto, di Andria, avrebbe perso il controllo del mezzo per evitare di investire un pedone, un anziano signore ruvese, che stava in quel momento attraversando la strada. Sul posto sono tempestivamente giunti i vigilanti della Metronotte che hanno allertato i soccorsi del 118 e i carabinieri anche essi giunti immediatamente sul luogo dell'incidente. La donna alla guida della Fiat Punto è stata soccorsa dagli operatori sanitari. Non sarebbe in gravi condizioni. L'auto è andata distrutta essendo terminata contro il guard rail.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Incidente sulla sp 231, auto si ribalta. Un ferito Incidente sulla sp 231, auto si ribalta. Un ferito L'incidente in direzione Andria
Donna investita su via don Minzoni Donna investita su via don Minzoni La donna stava attraversando la strada
Incidente sulla Andria - Corato, quattro feriti Incidente sulla Andria - Corato, quattro feriti Coinvolta una persona di Corato
Rimorchio si ribalta sulla sp 231 Rimorchio si ribalta sulla sp 231 Il mezzo ha perso il carico
Incidente all'alba sulla Ruvo - Corato, trattore si ribalta Incidente all'alba sulla Ruvo - Corato, trattore si ribalta In ospedale due persone
Drammatico schianto sulla A14, due morti. Coinvolto poliziotto di Corato Drammatico schianto sulla A14, due morti. Coinvolto poliziotto di Corato Il coratino non sarebbe in pericolo di vita
Incidente nella notte, giovane donna in ospedale Incidente nella notte, giovane donna in ospedale Il sinistro si è verificato in via Gravina
Scontro tra veicoli sulla provinciale 231, due i feriti Scontro tra veicoli sulla provinciale 231, due i feriti Il più grave trasportato a Bari
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.