Gruppo Inclusione Oriani - Tandoi
Gruppo Inclusione Oriani - Tandoi
Scuola e Lavoro

Dedicato a te: il Gruppo Inclusione dell’Oriani-Tandoi va in scena

Il sipario si aprirà domani alle ore 18.00

Giovedì 9 maggio al teatro Comunale di Corato (Ba) sarà proposto lo spettacolo "Dedicato a te", portato in scena dai ragazzi del laboratorio del Gruppo Inclusione dell'Istituto "IISS Oriani-Tandoi", organizzato grazie alla collaborazione della compagnia teatrale Room to play e Pasta Granoro.

Si tratta dell'evento conclusivo del laboratorio che ha visto impegnati, settimanalmente per tutto il secondo quadrimestre, venti alunni diversamente abili dell'Istituto diretto dalla dirigente scolastica Angela Adduci, assistiti dai loro compagni di scuola nelle vesti di "tutor".
"Il laboratorio ha permesso ai ragazzi diversamente abili - ha spiegato la coordinatrice del Gruppo Inclusione, prof.ssa Lotito - di esprimere le proprie emozioni. Durante queste ore hanno avuto modo di lavorare con la recitazione e la musica. Un aspetto emozionante di questo contesto è stata l'unione che si è creata. Infatti tra di loro, tra partecipanti e tutor, si sono create delle nuove e vere amicizie".

Fondamentale in questo progetto è stata la supervisione degli esperti della compagnia "Room to play", nelle persone di Carmela De Pinto e Francesco Sguera. Loro, hanno messo nella condizione i ragazzi di scegliere il tema del laboratorio e con grande entusiasmo, hanno scritto una storia 'cucita su misura' per loro. "Dedicato a te" è uno spettacolo totalmente originale che concede largo spazio all'improvvisazione e che tratta il tema dell'alimentazione.

"Siamo molto soddisfatti di aver avviato questo progetto così innovativo. Il nostro Istituto realizza già altri progetti dedicati a ragazzi diversamente abili, come ad esempio le competizioni sportive, ma è la prima volta che viene portato in classe il tema della recitazione. Un ringraziamento speciale va soprattutto al Gruppo Inclusione, docenti ed educatori di sostegno, alla preside e al nostro sponsor, Pasta Granoro".

Sipario alle 18:30 per questo evento finale di un progetto che non solo insegna l'arte mostrandola ai giovani d'oggi in tutta la sua bellezza, ma che fa inoltre leva sull'inclusione sociale dei ragazzi affetti da malattie congenite; stimolando così l'apprendimento, il divertimento, e soprattutto l'uguaglianza e la parità fra individui. Concetti importantissimi, specialmente per le menti del futuro.
  • Liceo Classico Oriani
Altri contenuti a tema
Cittadini dell'Europa, gli studenti dell'Oriani per tre settimane in Scozia Cittadini dell'Europa, gli studenti dell'Oriani per tre settimane in Scozia Entusiasmante esperienza per 15 studenti del Liceo di Corato
All'Oriani è tempo di Young Day All'Oriani è tempo di Young Day Seconda giornata per la festa della creatività studentesca
‘’Che cos’è l’Illuminismo oggi?’’ ‘’Che cos’è l’Illuminismo oggi?’’ Cinque studenti dell'Oriani vincono il premio speciale al Forum Nazionale della Filosofia
“Dante Pop. Canzoni e cantautori”, Trifone Gargano ospite del Liceo Classico "Oriani" “Dante Pop. Canzoni e cantautori”, Trifone Gargano ospite del Liceo Classico "Oriani" L'iniziativa rientra nel "Maggio dei Libri"
"Leonardo e l'invenzione del corpo", a Corato un convegno a 500 anni dalla morte del genio "Leonardo e l'invenzione del corpo", a Corato un convegno a 500 anni dalla morte del genio Iniziativa del liceo Oriani
La scuola si illumina di blu nella giornata sulla consapevolezza dell'autismo La scuola si illumina di blu nella giornata sulla consapevolezza dell'autismo L'iniziativa è dell'istituto Oriani - Tandoi
L'incontro con Benyamin, un faro sul dramma dei Curdi L'incontro con Benyamin, un faro sul dramma dei Curdi Lo scrittore ospite del liceo Oriani
Gli studenti dell'Oriani al Giffoni Multimedia Valley Gli studenti dell'Oriani al Giffoni Multimedia Valley L'esperienza raccontata dagli studenti
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.