Psicologo
Psicologo
Scuola e Lavoro

«Determinante la presenza degli psicologi a scuola»

Il presidente dell'ordine pugliese Gesualdo agli studenti: «Non abbiate paura di chiedere aiuto»

Lunedì 12 settembre scatterà in Puglia il nuovo anno scolastico 2022-2023. L'ordine regionale degli psicologi ha rilanciato la proposta sull'introduzione della loro figura nelle scuole, «una misura che sembra diventare imprescindibile analizzando i fatti di cronaca». Il presidente Vincenzo Gesualdo ha sottolineato: «Gli adolescenti hanno la possibilità di accedere a una quantità illimitata di informazioni, in realtà la forza e la maturità che ostentano nascondono fragilità profonde, che sfociano in comportamenti molto aggressivi (addirittura violenti) o in una chiusura totale verso il mondo esterno. A loro invito a non aver paura di chiedere aiuto».

Poi ha aggiunto e concluso: «Il punto, che accomuna tutti e permette di poter parlare a tutti i bambini, gli adolescenti e i ragazzi, è la scuola. Sappiamo bene quanto sia già pesante il carico che i docenti hanno non solo rispetto al programma di studi ma soprattutto sul piano umano. Per questo riteniamo che l'ausilio di un professionista, anche per dialogare con le famiglie, sia non solo urgente ma inderogabile. Parlare singolarmente o in gruppo coi ragazzi consente di stabilire un dialogo, unico modo per stabilire un confronto fatto di fiducia e rispetto».
  • scuola
  • Ordine Psicologi Puglia
Altri contenuti a tema
Oltre il 56% degli studenti ha scelto il liceo in Puglia, i dati delle iscrizioni 2023/2024 Oltre il 56% degli studenti ha scelto il liceo in Puglia, i dati delle iscrizioni 2023/2024 A comunicarli il ministero, alla primaria solo un 26% può optare per il tempo pieno a 40 ore
Le scuole dell'Infanzia "Belvedere" e "Polivalente" organizzano "La Notte Bianca delle Storie" Le scuole dell'Infanzia "Belvedere" e "Polivalente" organizzano "La Notte Bianca delle Storie" Questa sera alle 19:00 il primo degli appuntamenti dell''Istituto Comprensivo "Tattoli-De Gasperi"
Ragazzi protagonisti sul palco del Teatro Comunale: in scena le commedie di Aristofane Ragazzi protagonisti sul palco del Teatro Comunale: in scena le commedie di Aristofane Nel pubblico centinaia di alunni provenienti dalle scuole Secondarie di Primo Grado coratine
Raccolta firme legge di iniziativa popolare sull'autonomia regionale differenziata Raccolta firme legge di iniziativa popolare sull'autonomia regionale differenziata Anche Corrado De Benedettis , primo cittadino di Corato tra i firmatari
Da Lunedì torna (in….classe) il Progetto Media: prevenzione nella fase di sviluppo degli adolescenti Da Lunedì torna (in….classe) il Progetto Media: prevenzione nella fase di sviluppo degli adolescenti Riparte lo screening da parte del team "Salute e Sicurezza"
"Mo non mi rompere", progetto della Stp contro gli atti vandalici "Mo non mi rompere", progetto della Stp contro gli atti vandalici Giornata di sensibillizzazione con il coinvolgimento di oltre 500 studenti del territorio
«Sbagliato parlare degli adolescenti in maniera negativa» «Sbagliato parlare degli adolescenti in maniera negativa» La riflessione di un lettore di CoratoViva sul ruolo dell'istituzione scolastica
Uil denuncia: «La scuola sta pagando un prezzo altissimo» Uil denuncia: «La scuola sta pagando un prezzo altissimo» Il sindacato: «Su 2458 istituti in Puglia, soltanto 953 hanno il certificato di agibilità»
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.