DOMENICA SAN CATALDO
DOMENICA SAN CATALDO
Vita di Città

Festa di San Cataldo, in comune un vertice con le forze dell'ordine

Incontro per pianificare la sicurezza durante la festa patronale

Un incontro per pianificare e organizzare la sicurezza pubblica in Città in vista dei festeggiamenti per il Santo Patrono San Cataldo.

Il Sindaco di Corato Massino Mazzilli con l'Assessore e il Comandante della Polizia Locale hanno incontrato i rappresentanti di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza per attuare il piano di sicurezza e garantire maggiori controlli in Città durante i festeggiamenti per San Cataldo in programma il 18, 19 e 20 agosto prossimi.

Dal tavolo tecnico è emersa la necessità di presidiare, in analogia agli anni precedenti, in particolar modo la zona del Luna Park che sarà allestito nello spazio adiacente il Parco Comunale, al fine di garantire sicurezza ai cittadini, vigilare su comportamenti che possono inficiare il clima gioioso della festa e, soprattutto, contrastare e prevenire la vendita e la somministrazione abusiva di alcolici e non.

"L'incontro è stato molto proficuo – spiega il Sindaco Massimo Mazzilli – oltre che necessario per attuare un vero e proprio piano di sicurezza che possa garantire un clima sereno tra i concittadini che vogliono godersi la festività in onore di San Cataldo senza che vi siano problemi di ordine pubblico o comportamenti indecorosi e di disturbo, ma anche alla luce delle nuove disposizioni ministeriali su safety e security da attuare in ogni manifestazione pubblica.

Per questo, di comune accordo con le Forze dell'Ordine, che ringrazio sin da ora per la collaborazione, abbiamo individuato come zona a rischio quella che ospiterà il Luna Park e che quindi potrebbe diventare teatro di episodi spiacevoli che vogliamo evitare, effettuando anche controlli preventivi per venditori abusivi lungo l'esposizione delle tradizionali bancarelle sui Corsi cittadini (merci contraffatte o non autorizzate in generale).

Le Forze dell'Ordine presidieranno sin dal sabato pomeriggio la zona, prevenendo e intercettando quanti possano nuocere alla Comunità con comportamenti scorretti, facendo particolare attenzione alla somministrazione e vendita di bevande alcoliche ai minori, al commercio abusivo e alla vendita di merci contraffatte. Un atto dovuto, quest'ultimo, per garantire a tutti di vivere serenamente e senza conseguenze spiacevoli una festa così importante per la nostra Città come quella dedicata al Santo Patrono, che attira forestieri e visitatori".
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
De Benedittis incontra il Prefetto: occhi puntati sulle piazze della movida De Benedittis incontra il Prefetto: occhi puntati sulle piazze della movida Il primo cittadino ha riferito sulla situazione sicurezza
Sicurezza in città, convocato il comitato per l'ordine pubblico Sicurezza in città, convocato il comitato per l'ordine pubblico Sindaco scrive al Prefetto
Covid e sicurezza, il sindaco riunisce il Centro operativo comunale Covid e sicurezza, il sindaco riunisce il Centro operativo comunale Occhi puntati anche sulle criticità dell'hub vaccinale
Sicurezza in città, Nuova Umanità: «A che punto siamo?» Sicurezza in città, Nuova Umanità: «A che punto siamo?» Richiesti all'amministrazione ragguagli circa gli impegni presi in Commissione
Sicurezza, Direzione Corato: "Subito provvedimenti incisivi altrimenti situazione fuori controllo" Sicurezza, Direzione Corato: "Subito provvedimenti incisivi altrimenti situazione fuori controllo" La nota del partito di opposizione a poche ore dalla riunione della commissione
Lite a colpi di coltello nelle piazze di Corato, espulsi due clandestini Lite a colpi di coltello nelle piazze di Corato, espulsi due clandestini Il sindaco: «Apprezzamento per l'operato delle forze dell'ordine»
Sicurezza in città, le forze dell'ordine assicurano: «Situazione sotto controllo» Sicurezza in città, le forze dell'ordine assicurano: «Situazione sotto controllo» Riunito stamattina il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica
Sicurezza a Corato, il sindaco convocato in Prefettura Sicurezza a Corato, il sindaco convocato in Prefettura Il Prefetto ha convocato il Comitato provinciale per l'ordine e sicurezza pubblica
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.