Impresa
Impresa
Scuola e Lavoro

Figure professionali in Regione, presto avviso pubblico per short list

Per ricoprire incarichi di cooperazione territoriale europea e sviluppo sostenibile

La Giunta regionale ha approvato lo schema di un Avviso pubblico di manifestazione di interesse per l'aggiornamento e l'integrazione della short list di figure professionali per l'affidamento di incarichi nell'ambito dei progetti di cooperazione territoriale europea (CTE) nonché della Strategia regionale di Sviluppo Sostenibile, della strategia Regionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici e della pianificazione ambientale regionale.

Il termine entro il quale tutti gli interessati potranno presentare istanza è di quindici giorni a far data dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia (BURP) della determina di approvazione dell'Avviso pubblico di manifestazione di interesse.

Le numerose e complesse attività da svolgere nell'ambito dei progetti di cooperazione territoriale europea nonché della Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile, della strategia Regionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici e della pianificazione ambientale regionale, richiedono un aggiornamento periodico della short list con l'obiettivo di ampliare il numero delle figure specialistiche a cui poter attingere per l'espletamento dei compiti e delle funzioni istituzionali svolte dal Dipartimento.

Poiché all'Albo dei fornitori di EmPULIA non risultano iscritte in un elenco dedicato, che sia certificato o comunque validato, figure professionali o liberi professionisti, si è reso indispensabile garantire la possibilità di partecipare alle procedure di affidamento anche ai liberi professionisti non costituiti in forma societaria e, segnatamente, agli "operatori economici esercenti una professione regolamentata ai sensi dell'articolo 3 della direttiva 2005/36/CE".

Ecco il perché si è reso necessario procedere celermente all'indizione di una procedura pubblica finalizzata all'aggiornamento ed alla integrazione della short list di figure professionali per il successivo affidamento di specifici incarichi nell'ambito dei progetti di cooperazione territoriale europea (CTE), nonché delle Strategie Regionali di Sviluppo Sostenibile e di Adattamento ai Cambiamenti Climatici e della pianificazione ambientale regionale.
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Parità retributiva tra i generi, sì della Regione alla proposta di legge Parità retributiva tra i generi, sì della Regione alla proposta di legge Pari trattamento per donne e uomini, concordi le tre commissioni consiliari competenti
Il lavoro femminile dopo il Covid, raccontaci la tua storia Il lavoro femminile dopo il Covid, raccontaci la tua storia Vogliamo raccogliere le storie delle donne della nostra terra
Progetto AgriCultura, contro l'esclusione sociale dei giovani. L'avviso pubblico Progetto AgriCultura, contro l'esclusione sociale dei giovani. L'avviso pubblico Idee imprenditoriali e inserimento lavorativo per 75 ragazzi dell'area metropolitana
Impresa Rivenditore, il bollino di Lotterie Nazionali e LottoItalia arriva anche a Corato Impresa Rivenditore, il bollino di Lotterie Nazionali e LottoItalia arriva anche a Corato La certificazione ottenuta dalla tabaccheria della stazione
Il nuovo assegno per il nucleo familiare in vigore dal primo luglio Il nuovo assegno per il nucleo familiare in vigore dal primo luglio I chiarimenti dell'esperto Giovanni Assi su un tema che in queste ore sta interessando milioni di italiani
Offerta di lavoro, azienda di Corato cerca ragioniere Offerta di lavoro, azienda di Corato cerca ragioniere Si richiede conoscenza nell’ambito fatturazione e contabilità: tutti i dettagli
De Benedittis incontra gli estetisti: «Sosterrò le loro richieste dinanzi al sindaco Decaro» De Benedittis incontra gli estetisti: «Sosterrò le loro richieste dinanzi al sindaco Decaro» Questa mattina l'incontro con la categoria
Lavoro e Sicurezza Srl, servizio di dopo-scuola per minori dai 6 ai 18 anni Lavoro e Sicurezza Srl, servizio di dopo-scuola per minori dai 6 ai 18 anni Con interventi educativi mirati per DSA-BES
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.