Comune Corato
Comune Corato
Comunicazioni

Il Comune di Corato cerca Assistenti sociali

L'avviso di selezione pubblica per la creazione di un elenco di idonei

Il Comune di Corato ha indetto selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla creazione di elenco di idonei all'assunzione a tempo pieno e determinato, per periodi non superiori a 3 anni, nel profilo professionale di "Assistente Sociale" — categoria D1 del sistema di classificazione del Personale degli Enti Locali.

L'elenco potrà essere utilizzato:
- per la sostituzione di personale collocato a riposo, per il tempo necessario allo svolgimento delle procedure di copertura dei posti;
- per esigenze temporanee ed eccezionali di potenziamento del Servizio Sociale Professionale comunale e dell'ambito di gestione associata dei servizi, ivi comprese quelle connesse agli interventi "Reddito di Cittadinanza" e/o misure di contrasto alla povertà.

Il trattamento economico è corrispondente alla cat. D/1, nella misura consentita dalle vigenti disposizioni di legge e dal C.C.N.L. per il Comparto Regioni — Autonomie Locali vigente al momento dell'assunzione e dai successivi contratti collettivi, ivi compresa la tredicesima mensilità, eventuali assegni familiari e altre indennità, benefici di legge e contrattuali — se ed in quanto spettanti — al lordo delle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali.

Requisiti per l'ammissione


Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso, alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione della domanda di ammissione, dei seguenti requisiti:

a. cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell'U.E.;
b. aver compiuto il diciottesimo anno d'età e non aver superato il limite massimo previsto per il collocamento a riposo per raggiunti limiti d'età alla data di scadenza del bando;
c. godimento dei diritti politici;
d. essere iscritti nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
e. non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
f. non avere riportato condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stati soggetti a misure di prevenzione;
g. non essere stato espulso dalle forze Armate e dai Corpi militarmente organizzati, né destituito dai pubblici uffici;
h. per i concorrenti soggetti all'obbligo di leva (candidati di sesso maschile nati prima del 31.12.1985, ai sensi dell'art.1 della Legge 23.08.2004, n.226) la posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
i. idoneità psico-fisica allo svolgimento delle funzioni e dei servizi connessi al posto messo a concorso;
j. conoscenza di una lingua straniera comunitaria scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo;
k. capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

REQUISITI SPECIALI

-Possesso del seguente titolo di studio: Diploma di Laurea in Sevizio Sociale oppure Laurea Triennale nella classe 6- Scienze del Servizio Sociale (DM 509/1999) o nella classe L-39 Servizio Sociale (DM 270/2004), ovvero Laurea Magistrale o Laurea Specialistica nella classe 57/S – Programmazione e Gestione delle Politiche dei Servizi Sociali (DM 509/1999), oppure Laurea Magistrale nella classe LM87-Servizio Sociale e Politiche Sociali (DM 270/2004);
- Abilitazione alla Professione di Assistente sociale specialista con iscrizione all'Albo degli Assistenti sociali Sez. A, ovvero Abilitazione alla Professione di Assistente Sociale con iscrizione all'Albo degli Assistenti sociali Sez. B;
- Documentata e specifica esperienza professionale, complessivamente non inferiore a 6 mesi, svolta sotto forma di lavoro subordinato e/o lavoro flessibile presso le PP.AA o presso soggetti privati incluso il lavoro autonomo, nell'ambito tematico sociale.

I cittadini degli stati membri dell'Unione Europea devono possedere ai fini dell'accesso ai posti della pubblica amministrazione i seguenti requisiti: a. godere dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza; b. essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; c. avere adeguata conoscenza della lingua italiana da accertare in sede di svolgimento delle prove d'esame.

La domanda per la partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice secondo lo schema approvato unitamente al presente bando e sottoscritta, dovrà essere indirizzata a: Comune di Corato Piazza Matteotti n. 7, 70033 CORATO (BA), ed inoltrata entro e non oltre il termine perentorio del 18.11.2021, nella seguente modalità:

• da indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) esclusivamente al seguente indirizzo servizi.sociali@pec.comune.corato.ba.it avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato PDF.

Si precisa che le domande saranno ritenute ammissibili se provenienti da indirizzo PEC intestato personalmente al candidato in quanto elemento necessario alla identificazione del medesimo. In questo caso la domanda dovrà essere firmata digitalmente. Il concorrente dovrà riportare come oggetto della PEC la seguente indicazione: < Domanda per selezione pubblica "Assistenti Sociali" -cat. D1">.

Dettagli e modulistica sul sito del Comune.
  • Bandi e concorsi
Altri contenuti a tema
Regione Puglia cerca 126 operatori telefonici Regione Puglia cerca 126 operatori telefonici Tutti i dettagli dell'avviso pubblico per la centrale operativa del servizio Numero Unico dell'Emergenza 112
Concorso unico regionale per infermieri rinviato: allo studio modalità alternative a distanza per le prove Concorso unico regionale per infermieri rinviato: allo studio modalità alternative a distanza per le prove Prevista invece in tempi brevi la graduatoria di mobilità regionale ed extraregionale
Guardia di Finanza, pubblicato il bando per 380 allievi finanzieri Guardia di Finanza, pubblicato il bando per 380 allievi finanzieri Scadenza fissata per il 15 giugno
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.