Fotografi Corato
Fotografi Corato
Attualità

Il grido disperato di aiuto dei fotografi: «Sindaco, siamo in crisi. Intervenga!»

Il settore è in ginocchio da ormai un anno e non ci sono prospettive

Il blocco degli eventi, la necessità di dover pagare affitti, strutture, attrezzature che poi saranno inutilizzate e che rischiano di non poter essere neanche ammortizzate. Quella dei fotografi e dei video operatori è la categoria che sta maggiormente risentendo dell'emergenza sanitaria e delle misure di contenimento dell'emergenza sanitaria.

L'associazione dei fotografi coratini, presieduta da Gianni Albanese, e composta da una dozzina di professionisti con studio a Corato, ha scelto di raccontare attraverso le immagini quella che è una situazione che li vede fortemente penalizzati.

Immagini che vogliono lanciare un messaggio: «se l'industria, l'artigianato, il commercio, seppur con le forti criticità legate alla situazione contingente continuano ad andare avanti, noi siamo fermi da ormai un anno e per noi non sembrano esserci prospettive. Siamo stanchi di questa situazione ma non intendiamo mollare perché amiamo il nostro lavoro» spiega il presidente Albanese.

«Ci sentiamo abbandonati, siamo al limite come attività e come persone che devono provvedere al sostentamento economico personale e delle famiglie. Oggi che finalmente abbiamo una amministrazione comunale ed un riconfermato presidente regionale chiediamo un ascolto immediato per trovare delle possibili soluzioni al problema della nostra categoria» è il grido disperato dei fotografi.
  • fotografia
Altri contenuti a tema
"La rivincita delle piccole cose", coratini fra i fotoamatori dell'opera digitale collettiva "La rivincita delle piccole cose", coratini fra i fotoamatori dell'opera digitale collettiva On line il racconto fotografico frutto della call lanciata dall'Associazione Màdő
Anche i fotografi di Corato al sit-in di protesta a Bari Anche i fotografi di Corato al sit-in di protesta a Bari Oltre 200 manifestanti per chiedere sostegno per i comparto in ginocchio
Settore fotografico in ginocchio, il 16 giugno gli operatori scendono in piazza Settore fotografico in ginocchio, il 16 giugno gli operatori scendono in piazza Fotografi, video-operatori, grafici e stampatori a Bari e a Montecitorio per chiedere sostegno economico e garanzie per la ripartenza
Il grido d'allarme dei fotografi: «Non riusciremo a superare un anno di blackout» Il grido d'allarme dei fotografi: «Non riusciremo a superare un anno di blackout» Scrivono a Conte. Il loro appello raccolto dal presidente della BAT e consiglieri regionali
«Così combattiamo gli abusivi», i fotografi professionisti si riuniscono in associazione «Così combattiamo gli abusivi», i fotografi professionisti si riuniscono in associazione Lo scopo è diffondere la pratica della fotografia in forma legale
Gli scatti della Settimana Santa coratina in mostra a Bitonto Gli scatti della Settimana Santa coratina in mostra a Bitonto Il racconto in immagini della devozione del nord barese
La Corato del Novecento in mostra all'Oriani: un'iniziativa dei ragazzi del servizio civile La Corato del Novecento in mostra all'Oriani: un'iniziativa dei ragazzi del servizio civile Una mostra fotografica per far rivivere il passato
La memoria storica di un grande secolo attraverso le foto La memoria storica di un grande secolo attraverso le foto Il progetto Pro Loco ripercorre il Novecento
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.