Lino Patruno
Lino Patruno
Cultura

«Imparate dal sud», incontro con il giornalista Lino Patruno

Appuntamento promosso da Presidio del Libro e Anpi

Il Sud, esempio di resistenza, esempio di resilienza. È uno dei temi affrontati nel libro "Imparate dal Sud. Lezione di sviluppo all'Italia" del giornalista Lino Patruno, edito da Magnes. Proprio partendo dalle riflessioni dell'intellettuale pugliese sul ruolo del Sud nella evoluzione e nella crescita dell'Italia, la sezione di Corato dell'Anpi, in collaborazione con il Presidio del Libro di Corato, ha organizzato un particolare dialogo con l'autore.

L'incontro, patrocinato dal Comune di Corato, si terrà giovedì 8 settembre 2022, alle ore 19, in piazza Guglielmo Marconi, ai piedi del Teatro Comunale di Corato. Il dialogo sarà condotto dal giornalista Giuseppe Di Bisceglie. Previsti i saluti istituzionali del Sindaco di Corato Corrado De Benedittis, di Serena Petrone, presidente del Presidio del Libro di Corato e di Giovanni Capurso, presidente della sezione coratina dell'associazione nazionale partigiani.

Il libro
Si può avere la sfacciataggine di dire che bisogna imparare dal Sud? Sì. Perché l'Italia deve prendere lezioni dalla incredibile capacità del Sud di fare il più col meno, di crescere nonostante tutto: un Sud sorprendentemente ad alta tecnologia con aziende che si fanno strada nel mondo, con personaggi da copertina e con primati misconosciuti. E con uno stile di vita altrove tanto perduto e tanto ricercato: il Sud sta vincendo perché è rimasto Sud, e questo libro è un viaggio attraverso tutto ciò che è riuscito a fare controcorrente e attraverso ciò che potrebbe ancora fare. E un viaggio nella resistenza, per dimostrare come il Sud sia una soluzione e non un problema.
La scoperta di come ci voglia più Sud, non meno.

Lino Patruno, giornalista professionista, è stato per 13 anni direttore de "La gazzetta del mezzogiorno", con la quale continua a collaborare. Docente universitario a contratto dal 1991, è direttore delle testate del Master in giornalismo dell'Università di Bari, per la quale tiene anche un laboratorio a scienze della comunicazione. Detiene inoltre incarichi nella Libera Università Mediterranea di Casamassima.
  • ANPI Corato
Altri contenuti a tema
Giornata della Memoria 2023: ANPI Corato indice un concorso rivolto alla scuole della città Giornata della Memoria 2023: ANPI Corato indice un concorso rivolto alla scuole della città Nato quest’anno da una proposta del gruppo ANPI Scuola, il concorso è alla sua prima edizione, e ha visto la partecipazione di varie scuole di tutti i gradi.
ANPI Corato si prepara ad un 2023 ricco di iniziative: l’intervista al Presidente Giovanni Capurso ANPI Corato si prepara ad un 2023 ricco di iniziative: l’intervista al Presidente Giovanni Capurso La Sezione di Corato dell'Associazione nata a Roma nel 1944, si prepara ad un nuovo anno ricco di iniziative
"Iran, la libertà e il velo", incontro promosso dall'Anpi "Iran, la libertà e il velo", incontro promosso dall'Anpi Significativa la testimonianza di Shady Alizadeh, avvocato e attivista italo-iraniana
"Storie resistenti", ritrovata documentazione su Guglielmo Schiralli "Storie resistenti", ritrovata documentazione su Guglielmo Schiralli Il progetto promosso dalla sezione Anpi di Corato continua a rivelarsi foriero di nuove ricostruzioni
«Serve promuovere una cultura pacifista» «Serve promuovere una cultura pacifista» Riflessione del direttivo Anpi Corato, in occasione della festività del 4 novembre
"Salviamo l'Acqua", c'è una Corato che si mobilita. Foto "Salviamo l'Acqua", c'è una Corato che si mobilita. Foto Ottima partecipazione all'evento organizzato dal Comitato Beni Comuni
Giuseppe Di Vagno, la memoria mai spenta Giuseppe Di Vagno, la memoria mai spenta Una testimonianza storica a cura di Giovanni Capurso e Vincenzo Catalano sul supporto alla causa antifascista dei coratini emigrati a Grenoble
Da Corato a Grenoble, una storia lunga oltre un secolo Da Corato a Grenoble, una storia lunga oltre un secolo Un contributo sul forte legame tra le due comunità
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.