violenza
violenza
Cronaca

Maltrattamenti sulla moglie, ai domiciliari guardia giurata

La donna ha denunciato il marito alla questura di Caserta

Le percosse, la paura e la voglia di mettere un punto a una storia fatta di violenza ha indotto una donna della provincia di Caserta a sporgere denuncia nei confronti di suo marito. Le accuse nei confronti dell'uomo sono molto gravi: maltrattamento in famiglia.

Il presunto aguzzino è una guardia giurata, di origine coratina e in servizio a Ruvo di Puglia, per il quale sono stati disposti gli arresti domiciliari. Disposto anche il ritiro dell'arma in dotazione al vigilante.

Il provvedimento di arresto è stato disposto dal GIP del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ed eseguito dai carabinieri.

La donna e i suoi figli si trovano in Campania, distanti dalla guardia giurata.
  • Violenza sulle donne
Altri contenuti a tema
«Ora le case diventano una gabbia», la lente degli psicologi sui maltrattamenti in famiglia «Ora le case diventano una gabbia», la lente degli psicologi sui maltrattamenti in famiglia Vincenzo Gesualdo: «In caso di necessità chiedete aiuto al 1522»
Arte e poesia per dire "no" alla violenza sulle donne Arte e poesia per dire "no" alla violenza sulle donne Quarta edizione di "Per l'altra metà del cielo"
"No alla violenza di genere", a Corato due giorni di manifestazioni "No alla violenza di genere", a Corato due giorni di manifestazioni Musica, spettacolo e dibattiti su un argomento di grande attualità
La storia di Federica e Andrea, uccisi da chi avrebbe dovuto amarli La storia di Federica e Andrea, uccisi da chi avrebbe dovuto amarli A Corato i coniugi De Luca raccontano che "L'amore non uccide"
RiscoprirSi Donna: il centro antiviolenza a sostegno delle donne RiscoprirSi Donna: il centro antiviolenza a sostegno delle donne Tante attività e impegno per dare voce alle donne in difficoltà
La preziosità della donna nella terza edizione di "Per l'altra metà del cielo" La preziosità della donna nella terza edizione di "Per l'altra metà del cielo" L'iniziativa, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, si terrà dal 24 al 26 novembre
In scena la storia di Rita, per dire "no" alla violenza sulle donne In scena la storia di Rita, per dire "no" alla violenza sulle donne Iniziativa di Rete Attiva
Musica e danza in piazza contro la violenza sulle donne Musica e danza in piazza contro la violenza sulle donne L’associazione Pan scende in campo con un coreografico Flash Mob
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.