Molini a porte aperte (Foto Doriana Maldera)
Molini a porte aperte (Foto Doriana Maldera)
Economia

"Molini a porte aperte", grandi e piccini alla scoperta del grano

I Molini Casillo accolgono il pubblico nei loro stabilimenti

Il miracolo del grano, dalla spiga al prodotto finito.

Un processo di lavorazione antichissimo, una vera e propria rivoluzione alimentare divenuta ormai imprescindibile nella cultura del cibo in ogni parte del mondo ed in particolare in Italia, patria della pasta e del buon pane; della pizza e della focaccia.

Ogni chicco di grano è un mondo, un microcosmo che apre le strade verso il mondo molto più ampio del gusto. Occorre tuttavia un processo di lavorazione meticoloso, attento e strutturato in diversi e complessi passaggi.

Un mondo che è stato possibile esplorare durante l'iniziativa "Molini a porte aperte", una manifestazione di respiro nazionale alla quale hanno aderito, unici in Puglia, i Molini Casillo di Corato.

Oltre duemila ingressi per una manifestazione che ha registrato da subito il sold out e che è riuscita a catturare l'interesse di grandi e piccini, oltre che a stimolare il gusto, pienamente appagato dai fragranti prodotti sfornati al momento dal maestro pizzaiolo Michele Aucelli della pizzeria Le Coq e dai saporiti panzerotti di "Frisce e mange".

Un plauso per l'iniziativa, pienamente riuscita, è stato espresso dalla Sen. Angela Bruna Piarulli. «Sono onorata di conoscere personalmente, da circa un trentennio, i fratelli Francesco, Mimmo, Pasquale e Cardenia Casillo. La giornata "Molini a porte aperte" celebratasi ieri non poteva che avere come protagonista il gruppo di aziende leader nella trasformazione e commercializzazione del grano a livello europeo e, direi, mondiale. Aziende con altissimi standard di qualità, in cui tecnologia ed innovazione si legano all'esperienza acquisita in cinquant'anni di attività. Nel 1958 a Corato nasce l'attività molitoria, con Vincenzo Casillo. Da allora l'azienda ha avviato un processo di crescita costante grazie all'impegno dei fratelli Casillo che, con grande umiltà e responsabilità, hanno continuato a portare avanti tali aziende adeguandosi anche alle sopravvenute esigenze».

La buona riuscita della manifestazione è anche il frutto di un grande lavoro che ha coinvolto tantissimi operatori, partendo dall'accoglienza passando per coloro che hanno allestito gli stand, i tecnici della GT Production per il service audio video, gli speaker di Radio Selene per l'animazione e tutti coloro che non lavorato dietro le quinte.

Nell'articolo in allegato le fasi che hanno caratterizzato la giornata dei "Molini a porte aperte". Il racconto in immagini è a cura di Doriana Maldera.

Di seguito l'intervista realizzata dal direttore Giuseppe Di Bisceglie al dott. Mimmo Casillo.

78 fotoI Molini Casillo aprono le porte alla scoperta dell'arte biancaDoriana Maldera
Molini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana MalderaMolini a Porte aperte Doriana Maldera
  • Casillo
Altri contenuti a tema
La Casillo Partecipazioni è la migliore grande impresa di Puglia La Casillo Partecipazioni è la migliore grande impresa di Puglia Tra le 25 premiate al Premio Industria Felix anche le coratine Granoro e Maiora
Grano duro, c'è la firma dell'accordo tra Casillo, l’ASP Zaccagnino, Coldiretti e Regione Puglia Grano duro, c'è la firma dell'accordo tra Casillo, l’ASP Zaccagnino, Coldiretti e Regione Puglia È il progetto pilota che riguarderà e coinvolger tutte le altre Aziende Pubbliche della Puglia
Casillo alla firma dell'accordo con l'ASP Zaccagnino Casillo alla firma dell'accordo con l'ASP Zaccagnino L'accordo rientra la più ampio accordo di filiera sul grano mai realizzato al mondo
Coldiretti e Casillo siglano il più grande accordo al mondo sul grano biologico Coldiretti e Casillo siglano il più grande accordo al mondo sul grano biologico Intesa firmata al Cibus di Parma
Il Gruppo Casillo celebra la Puglia al Villaggio Coldiretti Il Gruppo Casillo celebra la Puglia al Villaggio Coldiretti Incontri, showcooking, esposizioni per scoprire e conoscere le eccellenze dell’agricoltura italiana
I Molini Casillo aprono le loro porte per svelare i segreti dell'arte bianca I Molini Casillo aprono le loro porte per svelare i segreti dell'arte bianca Gli impianti di Casillo sono tra i venti in tutta Italia che aderiscono all'iniziativa di Italmopa
“Formare per Crescere”, presentato l’accordo tra Banco di Napoli, Intesa San Paolo Formazione e Casillo Group “Formare per Crescere”, presentato l’accordo tra Banco di Napoli, Intesa San Paolo Formazione e Casillo Group Le interviste al presidente di Casillo Group Pasquale Casillo e al direttore generale del Banco di Napoli Francesco Guido
Alla Casillo Partecipazioni srl di Corato il premio "Industria Felix" Alla Casillo Partecipazioni srl di Corato il premio "Industria Felix" Riconoscimento ottenuto per il terzo anno consecutivo
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.