Antonio Molinini
Antonio Molinini
Cultura

“Parlami”, amicizia in jazz nel singolo di Antonio Molinini. Intervista

Oggi in uscita con un video tutto da scoprire

È uscito proprio alla mezzanotte di oggi, 14 marzo, il nuovo singolo del musicista e compositore coratino Antonio Molinini che ha voluto concentrare nel titolo "Parlami" quel senso di confidenza e affettuosa presenza dei rapporti sinceri.

La storia di Molinini non è mistero per nessuno, è la storia di un guerriero che si è fatto portavoce di tanti condottieri, ha dato prova di quanto la vita valga la pena di essere vissuta senza mai perdere la luce negli occhi ed è tornato carico di energia e positività contagiosa con nuovi progetti musicali, proprio come "Parlami".

Il singolo è un inno all'amicizia, a quel sentimento profondo e sincero fatto di stima e rispetto in cui non c'è intimità più bella e concreta del parlarsi. Una sentita dedica per la sua amica Sara, delicata ma calda e vibrante, capace di abbracciare come solo un amico può fare e, forse, come solo il tipico sound del jazz può trasformare in musica, seguendo il filone del jazz che Molinini aveva già intrapreso con Fabrizio Bosso nell'ultimo album del 2017.

Una parola, "Parlami" che è un invito rassicurante alla fiducia, un brano strumentale, lento, dolce, profondo e intenso come uno dei più autentici dei sentimenti: l'amicizia.

Come nasce "Parlami"?

È un brano scritto a dicembre 2018, e da allora rimasto nel cassetto, dedicato alla mia amica Sara, conosciuta frequentando alcuni corsi di jazz. In quel periodo non stavo bene, ero evidentemente provato e spento. Iniziai a recuperare lucidità cambiando centro dialisi, andando al Policlinico di Bari e avviando il Dialisi Tour. In tutto questo lei aveva la riservatezza mista all'imbarazzo del non sapere come approcciarsi con me.

Fra noi c'era e c'è una profonda stima, professionale e personale, lei mi confidò il suo timore e io, semplicemente, la tranquillizzai invitandola a parlarmi di qualsiasi cosa, spontaneamente. Ecco, quel "Parlami" assume un significato profondo, rappresenta la nostra amicizia e l'ho voluta trasformare in musica.

Una dedica molto personale quindi e dal messaggio profondo.

Sì, è un omaggio all'amicizia, anzi, è una emozione che questa persona speciale si è meritata. Di dediche ne ho fatte tante nella mia carriera musicale, tuttavia forse noi artisti perdiamo troppo tempo a concentrarci sull'amore, quando invece ad emozionarci ci sono anche gli amici. Volevo valorizzare questo sentimento, la stima e la fiducia per Sara, la confidenza, il legame che travalica il rapporto uomo-donna come esclusiva relazione d'amore, l'amicizia raccontata tramite una canzone che si fonda sull'invito a non avere paura.

Come mai hai deciso di registrarla solo ora, dal 2018?

È nato tutto quasi per gioco. Ho ripreso questo brano con Dino Mignogna, del Puffer Recording Studio di Bari e insieme abbiamo provato a inciderlo. Cerco di esser modesto, ma il risultato è un capolavoro.

Oltre al valore dell'amicizia, cosa significa per te questo singolo?

Rappresenta la rinascita artistica, racchiude tutta la mia voglia di realizzare progetti e rappresenta le mie capacità di farlo.

Ci saranno quindi altri progetti, magari un album?

Prossimamente sì, ci sarà un album, un lavoro che ho in cantiere da tempo.

Distribuito da Sfera Music, il singolo "Parlami" è accompagnato anche da un video su cui, però, Antonio mantiene le riserve «c'è una sorpresa, è tutto da scoprire», disponibile da oggi in digital download su tutte le piattaforme.
  • Antonio Molinini
Altri contenuti a tema
Corato omaggia Antonio Molinini, in Chiesa Matrice il concerto "Parlami" Corato omaggia Antonio Molinini, in Chiesa Matrice il concerto "Parlami" Organizzato da Pro Loco, con la partecipazione di Annalisa Balducci
L'Orchestra Metropolitana ricorda il compianto maestro Antonio Molinini L'Orchestra Metropolitana ricorda il compianto maestro Antonio Molinini Anche l'Orchestra Giovanile del Conservatorio dedica il suo concerto al giovane musicista recentemente scomparso
A Corato un festival musicale intitolato ad Antonio Molinini A Corato un festival musicale intitolato ad Antonio Molinini La volontà dell'amministrazione per omaggiare la memoria del giovane compositore scomparso
Antonio Molinini sia ricordato per sempre dalla città di Corato Antonio Molinini sia ricordato per sempre dalla città di Corato Proponiamo l'intitolazione del foyer del Teatro Comunale alla sua memoria
"La musica è volata via", addio ad Antonio Molinini "La musica è volata via", addio ad Antonio Molinini Non ha vinto la sua ultima battaglia il compositore e guerriero dall'animo nobile
Antonio Molinini nel concerto in streaming dell'Orchestra sinfonica Città Metropolitana Antonio Molinini nel concerto in streaming dell'Orchestra sinfonica Città Metropolitana Eseguirà un brano da lui composto insieme al noto trombettista Fabrizio Bosso
Alla Messa di Papa Francesco le orchestrazioni di Antonio Molinini Alla Messa di Papa Francesco le orchestrazioni di Antonio Molinini Il compositore coratino è il musicista di riferimento CEI per l'arrangiamento dei brani liturgici
"Di albe e di tramonti", nel nuovo disco di Antonio Molinini la tromba del grande Fabrizio Bosso "Di albe e di tramonti", nel nuovo disco di Antonio Molinini la tromba del grande Fabrizio Bosso Le quattro stagioni dell'anima suonate dai migliori jazzisti italiani
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.