borse di studio
borse di studio
Scuola e Lavoro

Prodotti tipici, beni culturali e lotta all'inquinamento delle campagne: 3 borse di studio da 2500 euro

Destinatari dell’avviso, ricercatori, laureati, gruppi di lavoro universitari e istituti scolastici

Come rendere più attrattivo il territorio della Puglia centrale attraverso la ricerca e l'innovazione nel campo della valorizzazione dei prodotti tipici e dei beni culturali e contrastando l'inquinamento delle campagne. A questo punta il bando, promosso dalla Fondazione Albenzio Patrino di Cultura e Cooperazione Europea e dall'Associazione di Comuni "Cuore della Puglia", che istituisce 3 borse di studio da 2500 euro. Destinatari dell'avviso, ricercatori, laureati, gruppi di lavoro universitari e istituti scolastici.

Patrocinato dai Comuni di Acquaviva delle Fonti, Andria, Altamura, Casamassima, Cassano delle Murge, Cellamare, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi, il bando intende premiare i lavori che produrranno "significativi avanzamenti conoscitivi o proposte innovative per l'attivazione di cicli e processi di sviluppo endogeno e sostenibile delle condizioni e delle opportunità economiche, produttive, sociali, ambientali e territoriali delle aree aderenti al sodalizio "Cuore della Puglia" nonché dei territori adiacenti".

Le domande dovranno essere presentate per via elettronica. Entro il 18 novembre 2018 dovranno essere inviate le precandidature con un abstract del lavoro in corso di svolgimento. Entro il 15 dicembre 2018, invece, dovrà essere presentata la candidatura completa, con la consegna di lavoro di ricerca e di ogni documentazione utile. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.cuoredellapuglia.it, sui siti istituzionali e sugli albi pretori del Comuni.

Per maggiori informazioni cliccare QUI
  • scuola
Altri contenuti a tema
Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e Fondazione per l’educazione Finanziaria rinnovano il Protocollo per la diffusione dell’educazione finanziaria nelle scuole Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e Fondazione per l’educazione Finanziaria rinnovano il Protocollo per la diffusione dell’educazione finanziaria nelle scuole L’assessore Leo: “Il nostro obiettivo è promuovere l’interesse per le tematiche economiche”
Strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale: un corso di alta specializzazione Strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale: un corso di alta specializzazione Aperte le iscrizioni per il prossimo anno accademico
Stranieri a scuola di italiano, aperte le iscrizioni Stranieri a scuola di italiano, aperte le iscrizioni Iniziativa a cura di Harambè e Centro aperto diamoci una mano
Inizia un nuovo anno scolastico: l'augurio dell'assessore regionale all'istruzione Inizia un nuovo anno scolastico: l'augurio dell'assessore regionale all'istruzione Dopo il sindaco di Corato anche l'Arcivescovo esprime un pensiero per i giovani studenti
Apertura anno scolastico: novità e iniziative per le scuole di Corato Apertura anno scolastico: novità e iniziative per le scuole di Corato La parola all’Assessore Nunzia Leo
Scuola, il servizio mensa partirà il 1 ottobre Scuola, il servizio mensa partirà il 1 ottobre L'ufficialità in una nota diffusa dal Comune di Corato
Lavori di riqualificazione dell’edificio scolastico “M.R.Imbriani” Lavori di riqualificazione dell’edificio scolastico “M.R.Imbriani” Approvato il progetto definitivo, a breve la gara per l’apertura del cantiere
Ritorna l'educazione civica nelle scuole Ritorna l'educazione civica nelle scuole Il Comune di Corato aderisce all’iniziativa popolare lanciata dall’Anci Nazionale
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.