Ryanair
Ryanair
Turismo

Ryanair, l'Antitrust boccia le nuove regole sui bagagli a mano

Da ieri sarebbero dovuti entrare in vigore sovrapprezzi per portare i trolley piccoli a bordo

Ryanair avrebbe dovuto attivare da ieri le nuove norne sul bagaglio a mano, ma l'Antistrust ha bocciato la modifica. Il tutto ruota intorno alla decisione della compagnia low cost irlandese di far pagare un prezzo extra tra 8 e 10 euro per portare a bordo o in stiva bagagli fino a 10 kg, permettendo di portare gratis solo una piccola borsa o un portacomputer da mettere sotto il sedile. Stando a quanto scrive la compagnia sul suo sito: «I principali vantaggi di questo nuovo regolamento saranno la riduzione dei ritardi dei voli e l'opzione più economica del bagaglio a mano registrato. Possibilità di portare più liquidi nel trolley da 10 kg da registrare e camminare verso il gate di imbarco a "mani libere"».

L'Antistrust ha però contestato a Ryanair il fatto che chiedere un supplemento per il bagaglio a mano: «fornisce una falsa rappresentazione del reale prezzo del biglietto e vizia il confronto con le tariffe delle altre compagnie, inducendo in errore il consumatore», inoltre in base alle novità messe in atto è: «Possibile calcolare la riduzione in termini di spazio operata dal vettore con la nuova policy, ovvero circa il 65% rispetto a quello precedentemente messo a disposizione». Per questo motivo l'Antitrust ha invitato la compagnia a: «Sospendere provvisoriamente ogni attività diretta a richiedere un supplemento di prezzo - rispetto alla tariffa standard - per il trasporto del "bagaglio a mano grande" (trolley), mettendo gratuitamente a disposizione dei consumatori, a bordo o in stiva, uno spazio equivalente a quello predisposto per il trasporto dei bagagli a mano nell'aeromobile».

Ryanair dovrà comunicare entro 5 giorni cosa intende fare. Ricordiamo, comunque, che tale decisione riguarda solo l'Italia essendo l'Antitrust un ente nazionale, e che Ryanair potrebbe comunque ricorrere contro tale decisione che potrebbe portarla a dover pagare una multa molto salata. Stessa sorte è toccata anche a Wizzair che dovrà anch'essa sospendere le nuove regole e valutare il da farsi per non incorrere in sanzioni.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Da Corato ad Andria per il Corso per Tecnici Superiori nel Turismo Da Corato ad Andria per il Corso per Tecnici Superiori nel Turismo Molti gli studenti che hanno partecipato alla cerimonia di insediamento
Corato tra gli itinerari della "Camminata tra gli olivi" Corato tra gli itinerari della "Camminata tra gli olivi" Iniziativa presentata presso il Ministero dei Beni Culturali
Giovani e Lavoro nelle Terre di Federico: dal turismo una chance in più Giovani e Lavoro nelle Terre di Federico: dal turismo una chance in più Al via il corso di alta specializzazione "Strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"
Visite ai palazzi gentilizi, è boom di visitatori Visite ai palazzi gentilizi, è boom di visitatori Pieno di turisti per la giornata nazionale delle Pro Loco
I palazzi gentilizi di Corato e il campanile del Duomo si aprono ai visitatori I palazzi gentilizi di Corato e il campanile del Duomo si aprono ai visitatori Aperture straordinarie per la giornata nazionale delle Pro Loco
Turismo, positivo il primo trimestre. + 11% di arrivi Turismo, positivo il primo trimestre. + 11% di arrivi Dai primi dati provvisori SPOT dell’Osservatorio sul turismo di Pugliapromozione arrivano buone notizie
Professione Matrimoni, nasce in Puglia la prima associazione di wedding planner Professione Matrimoni, nasce in Puglia la prima associazione di wedding planner Capone: «Matrimoni occasione importante per il turismo»
Festività pasquali: la stagione turistica debutta al meglio in Puglia Festività pasquali: la stagione turistica debutta al meglio in Puglia Loredana Capone: “Tutto esaurito in Puglia. Adesso affrontiamo le criticità”
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.