Basket Corato - Sconfitta a Pozzuoli
Basket Corato - Sconfitta a Pozzuoli
Basket

Basket Corato stecca ancora in trasferta

Vittoria meritata del Pozzuoli

Seconda sconfitta consecutiva in trasferta dell'Adriatica Industriale Basket Corato, che nell'anticipo della quinta giornata, cede a Pozzuoli per 88-69. All'avvio da incubo, gli uomini di Gesmundo hanno ben reagito tra il primo ed il secondo quarto. Poi il blackout sul finire del primo tempo e i campani allungano e portano a casa una vittoria meritata.

Grilli da tre punti apre le danze, ma è un'illusione: Tomasello e Picarelli griffano l'11-0 di parziale. Che è una giornata storta lo si vede dalle prime battute, spesso tiri aperti vengono sputati dal ferro, il solo Grilli con sei punti di fila prova a rintuzzare i suoi, ma il gap è già pesante, 21-9 al 7'. All'improvviso però i viaggianti si accendono:due triple di Serroni rimettono in corsa i neroverdi, Brunetti dalla lunetta fa 22-17 al 9', Savoldelli e Idiaru firmano il 26-20.

Altra intensità difensiva al rientro in campo, la tripla di Grilli e Pisoni riportano Corato sotto (28-26 al 13'),ma gli errori dalla lunetta iniziano però a pesare (alla fine sarà 14/27). Poi la sliding door del match: Corato fallisce un comodo lay up, dall'altra parte Bordi fa +6 (35-29 al 16'). Marchini e Nacca allargano la forbice, i neroverdi falliscono l'impossibile e Pozzuoli dilaga (42-29 al 18') . I puteolani sembrano aver ripreso il ritmo dei primi minuti, il primo tempo si chiude con la tripla sulla sirena di Savoldelli per il 49-33.

Parte meglio Corato dai blocchi con uno 3-6 di parziale che lascia ben sperare (52-39 al 23'). Yabre e Stella, nel primo tempo un po' spenti, trascinano la squadra fino al 54-43 del 25'. Serroni risponde a Savoldelli. I neroverdi sono mentalmente nel match ma non riescono a rosicchiare terreno, il tecnico fischiato a Idiaru porta Pozzuoli sul 61-47 al 27'. Savoldelli ancora con una bomba sembra mettere la pietra tombale sul match 66-48 al 29'. La penetrazione di Grilli chiude il quarto sul 69-50.

Pisoni da una parte, Savoldelli dall'altra aprono l'ultimo periodo, ma le distanze non cambiano. Stella con un arresto e tiro specialità della casa illude il nutrito pubblico ospite, Tredici con un 3+1 la richiude. La tripla di Serroni e Brunetti provano a tenere a galla i viaggianti, ma le medie dei padroni di casa rasentano la perfezione (80-64 al 36'). Gli ultimi minuti sono di classico garbage time: Pozzuoli batte Corato 88-69.

Partita stregata dai primissimi minuti per i neroverdi, che hanno inseguito per quasi tutti i 40'. Una giornata storta per tutti i dieci in campo coratini in campo, che ora avranno modo di rifarsi davanti al pubblico amico. Ora un giorno di riposo e poi testa e gambe su Corato-Ruvo, una delle partite più attese da ambo le tifoserie, importante per ritrovare immediatamente i due punti.
  • Basket Corato 2019-2020
Altri contenuti a tema
Cori razzisti durante la partita, squalifica per il campo del Basket Corato Cori razzisti durante la partita, squalifica per il campo del Basket Corato La società si dissocia
Coronavirus, rinviata la partita Corato-Cassino Coronavirus, rinviata la partita Corato-Cassino La misura precauzionale della Federazione Italiana Pallacanestro
Derby da brividi, i neroverdi passano a Nardò 72-75 Derby da brividi, i neroverdi passano a Nardò 72-75 Successo per i ragazzi di coach Cadeo
Basket Corato, a Nardò per la prova derby Basket Corato, a Nardò per la prova derby Sfida pugliese, spettacolo assicurato
Coach Cadeo sulla panchina del Basket Corato Coach Cadeo sulla panchina del Basket Corato Un ritorno per il tecnico tra i neroverdi
Basket Corato, esonerato coach Gesmundo Basket Corato, esonerato coach Gesmundo Squadra affidata al secondo Felice Carnicella
Corato sconfitta, il derby va al Ruvo Corato sconfitta, il derby va al Ruvo Tante le occasioni sprecate
Basket, tutto pronto per la sfida tra Corato e Ruvo Basket, tutto pronto per la sfida tra Corato e Ruvo Il derby delle emozioni riserverà un grande spettacolo
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.