Rugby Corato U18
Rugby Corato U18
Rugby

Partita in casa per l'ASD Rugby Corato under 18 che non va a segno

L'allenatore Strippoli: «Migliorano le prestazioni dei giovani lupi coratini»

Domenica 9 Febbraio la Corgom ASD Rugby Corato under18 ha giocato "in casa" la partita di ritorno del campionato ospitando i ragazzi dell'Amatori Napoli Afragola.

Il punteggio 0-64 (0 a 10 mete), nonostante l'ampio margine numerico, tradisce una condotta di gara eccellente da parte dei giovani lupi, capaci in più momenti del gioco di spezzare la continuità dell'azione avversaria e abili del condurre l'azione offensiva, malamente non concretizzata per mancanza di esperienza.

Il risultato esprime il divario tra il rugby espresso nella limitrofa Campania, giocato a ben più alti livelli, e quello Pugliese, ma nonostante la superiorità fisica e di esperienza degli ospiti, la squadra biancoverde non ha sfigurato, mettendo in campo con soddisfazione il proprio gioco, contendendo il pallone in mischia chiusa così come nella rimessa laterale da touche, dando prova di ottimi risultati nelle fasi statiche del gioco.

La corazzata avversaria spezza però la linea difensiva coratina nella trasmissione del pallone, quando, inglobati nella difesa vicino al punto d'incontro, i biancoverdi prestavano il fianco alle penetrazioni degli avversari che approfittavano delle zone sguarnite del campo.

L'allenatore Roberto Strippoli esprime parole di grande soddisfazione per la prestazione dei suoi atleti: «I ragazzi hanno lottato su ogni punto d'incontro e hanno dato prova di enormi miglioramenti sia nella fase offensiva del gioco che in quella difensiva. Il nostro impegno in allenamento continuerà, l'obbiettivo sarà lavorare la fluidità del gioco nella fase offensiva e soprattutto la ridistribuzione dello schieramento nella fase difensiva, vitale nella competizione con il rugby così veloce e rapido come quello campano».
  • ASD rugby corato
Altri contenuti a tema
Sospensione delle attività agonistiche anche per il Rugby Corato Sospensione delle attività agonistiche anche per il Rugby Corato Come deciso dalla Federazione Italiana Rugby fino al 15 marzo
Pareggio in trasferta per la ASD Rugby Corato Pareggio in trasferta per la ASD Rugby Corato Coach Di Caro mette in campo la formazione migliore possibile
Antonio Bove è "Studente atleta" per il secondo anno consecutivo Antonio Bove è "Studente atleta" per il secondo anno consecutivo Il progetto che unisce formazione scolastica e pratica sportiva promosso da Miur
Sconfitta per la Corgom ASD Rugby Corato Sconfitta per la Corgom ASD Rugby Corato Tiziano Tambone costretto a lasciare il campo per infortunio
Il talentuoso giovane Carlo Marchese resta al Corato Il talentuoso giovane Carlo Marchese resta al Corato Il capitano dell'Under 16, provinato dal Verona di Serie A, ha preferito continuare a giocare per la squadra della sua città
Il capitano Piccolomo resta al Corato Il capitano Piccolomo resta al Corato Continuerà a sdoppiarsi tra i ruoli di giocatore della prima squadra e tecnico dell'Under 16
Rugby Corato, la squadra si prepara alla nuova stagione sportiva Rugby Corato, la squadra si prepara alla nuova stagione sportiva Si riparte da una struttura dirigenziale che nel 2018 è salita a undici elementi
Giuseppe Vittorio Farucci nuovo Direttore Sportivo del Rugby Corato ASD Giuseppe Vittorio Farucci nuovo Direttore Sportivo del Rugby Corato ASD Farucci vanta un lungo passato da giocatore biancoverde
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.