Sei ore coratina
Sei ore coratina
Altri sport

Sei Ore Coratina, trionfo di sport e di emozioni

La gioia di tornare a correre in tanti e in sicurezza

Che la "Sei ore coratina" sarebbe stata un successo era chiaro sin dalla presentazione dell'evento. La platea variopinta di corridori provenienti da ogni parte d'Italia, i loro sorrisi, il loro sano agonismo e la loro voglia di tornare a correre è però stato il valore aggiunto di una competizione che si è trasformata in una autentica festa dello sport. E sapere che questo grande trionfo di positività sia stato concepito e si sia compiuto nella città di Corato è un piacere doppio per chi vive in città.

Merito della grande sinergia tra la Barletta Sportiva, presieduta da Enzo Cascella e della Corato Atletica Leggera, coordinata da Gimmi Aliberti che, stimolati dal vulcanico direttore sportivo Riccardo Blasi, hanno fatto sì che la quarta edizione della "6 Ore Coratina" potesse svolgersi anche in un periodo di emergenza sanitaria e potesse raccogliere il successo atteso, collocandola per numero di partecipanti al vertice delle competizioni di ultramaratona nazionali.

Un modo per celebrare lo sport ma anche il valore dell'amicizia, che supera ogni confine. E, infatti, anche quest'anno la "6 ore coratina" si è svolta in memoria di Bice Fino e Giacomo Gravina, due podisti prematuramente scomparsi.

Circa 200 i partecipanti, 183 per la precisione, provenienti da 17 regioni d'Italia. Hanno corso per sei ore (all'interno della manifestazione anche la mezza maratona di 21 km) in una gara nazionale IUTA.

La cronaca sportiva è d'obbligo ma non è fulcro della iniziativa.

Vincitrice assoluta della "6 Ore Coratina" è stata Federica Moroni della Atletica Avis Castel San Pietro. Lei, come tanti altri partecipanti, hanno avuto modo di visitare i nostri luoghi e di innamorarsene e di riscontrare il grande cuore del comitato organizzatore dalla Sei ore.
Sul podio anche Davide Greppi, della Polisportiva Pagnona, e il coratino Giuseppe Zaza.

Impeccabile l'organizzazione che ha visto operativo non soltanto il comitato organizzatore ma anche gli uomini della Polizia Locale, coordinati dal comandante Giuseppe Loiodice, e delle associazioni di volontariato che mai fanno mancare il proprio supporto.

Una domenica di grandi emozioni, di forte adrenalina e di enormi soddisfazioni. Per chi ci ha messo il cuore nell'organizzarla e per chi non ha perso l'occasione di raggiungere Corato per assaggiare un primo ritorno alla normalità.
  • Atletica
Altri contenuti a tema
La Sei Ore Coratina al tempo del Covid: «Si farà nonostante tutto» La Sei Ore Coratina al tempo del Covid: «Si farà nonostante tutto» Il comitato organizzatore è già al lavoro
Maria Pia Lastella e Rosa Pisicchio vincitrici di categoria al VII Cross di Trani Maria Pia Lastella e Rosa Pisicchio vincitrici di categoria al VII Cross di Trani Ottimi risultati per le due podiste della Atletica Amatori Corato
Di corsa per sei ore: il grande successo della "6 Ore Coratina" Di corsa per sei ore: il grande successo della "6 Ore Coratina" Oltre 160 gli atleti in gara. Tutte le classifiche
Riflettori puntati su Corato: arriva la terza edizione della "Sei ore coratina" Riflettori puntati su Corato: arriva la terza edizione della "Sei ore coratina" La Ultramaratona in memoria di Bice Fino e Giacomo Gravina
Ecotrail San Magno, tra sport, natura e cultura Ecotrail San Magno, tra sport, natura e cultura Oggi la presentazione dell'iniziativa in sala verde
"Cross di Trani", ottimi risultati per l'Atletica Amatori Corato "Cross di Trani", ottimi risultati per l'Atletica Amatori Corato Marie France Zaccheo vince la gara femminile
Ultramaratona di Curinga, medaglia d'oro per il coratino Giuseppe Mangione Ultramaratona di Curinga, medaglia d'oro per il coratino Giuseppe Mangione Quinto posto per il concittadino Riccardo Blasi nella SM 55
2 Di corsa verso importanti traguardi: Vincenzo Mansi continua a vincere Di corsa verso importanti traguardi: Vincenzo Mansi continua a vincere Ancora importanti successi per l'atleta coratino
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.