Cosimo Damato
Cosimo Damato
Eventi

“Alda Merini…Dante Rock”, l'omaggio di Cosimo Damiano Damato e Erica Mou per GustoJazz

Domani appuntamento nel teatro comunale di Corato

Il programma musicale di GustoJazz prosegue con la rassegna dedicata ad alcuni dei più importanti gruppi pugliesi.

Sabato 4 maggio dalle ore 17 alle 19 in Piazzetta dei Bambini si svolgerà laboratorio didattico gratuito per bambini "PlayJazz" a cura del Maestro Cesare Pastanella. Alle ore 21.30 al Teatro Comunale "Alda Merini…Dante Rock" con Cosimo Damiano Damato - voce narrante, Erica Mou - cantante.
Ticket di ingresso: 5€.

Un recital che rende omaggio ad Alda Merini, un viaggio attraverso monologhi, aneddoti e versi della poetessa dei Navigli, per lo più inediti. La voce narrante è del poeta e regista Cosimo Damiano Damato che con la Merini ha condiviso una lunga amicizia raccontata nel film "Una donna sul palcoscenico" (presentato al Festival di Venezia nel 2009). A scandire i monologhi e le poesie le canzoni più intime e poetiche di Erica Mou, che rende omaggio ai cantautori italiani reinterpretando le canzoni sulla follia. Sul palco, un cumulo di libri, una chitarra. Un incontro intimo, i due artisti pugliesi conducono il pubblico attraverso un viaggio in cui commuoversi e sorridere, solo con il potere delle parole; urlate, sussurrate, devote, infedeli e folli. Un recital che nasce per raccontare e cantare la grande poetessa a dieci anni dalla sua scomparsa.
"Cosimo, io e te siamo amici di pietà nascoste". Questo il primo verso della poesia "La favola della bellezza" che Alda ha dedicato (e dettato al telefono) a Cosimo Damiano Damato pochi giorni prima del suo volo. Recita Damato nel monologo "Alda Dante Rock" - il suo più grande insegnamento? Quello di cercare la poesia in tutto, nelle cose più fragili". Il viaggio orfico della Merini viene scandito attraverso una scaletta di perle musicali poetiche: da "Canzone per Alda Merini" di Roberto Vecchioni a "Johnny guitar" di Peggy Lee (canzone amata dalla stessa Merini) ed, ancora, "Sognando" di Don Backy a "Jenny è pazza" di Vasco Rossi, passando per "Ci sei solo tu" dei Litfiba e "I matti" di Francesco De Gregori.

Alda merini da sempre tramite le sue poesie racconta l'amore, quell'amore che molte volte viene travisato in possesso, un amore definito "malato", quando non rende rispetto a chi lo prova.
A tutte quelle donne che, innamorate, faticano a capire che l'amore vero non fa soffrire, che subiscono in silenzio maltrattamenti e violenze, convinte che tali comportamenti siano gesti "d'amore", è necessario ricordare che l'amore è un'altra cosa, l'amore è vita, l'amore è rispetto reciproco.

Per questa ragione il Festival GUSTOJAZZ dedica la serata alle donne vittime di violenza di genere e maltrattamenti domestici, sostenendo il centro antiviolenza RISCOPRIRSI (convenzionato con l'ambito territoriale di Corato per la gestione degli sportelli nei comuni di Corato, Ruvo e Terlizzi). Servizio attivo dal luglio 2015 a Corato, che ha accolto la richiesta di aiuto da parte di molte donne coratine prevalentemente vittime di violenza da parte di partner e ex partner. Contatti: telefono 0883.764901, cellulare 380.3450670, entrambi attivi h24, oppure numero verde 1522.
Rivolgersi a un centro antiviolenza non vuol dire necessariamente denunciare il proprio maltrattante, ma avere a disposizione un equipe di professioniste con cui parlare, raccontare la propria storia senza ritrovarsi ad essere giudicate, provare insieme alle operatrici ad acquisire consapevolezza delle violenze subite e provare ad affrontarle per poter ricostruire nuove prospettive per se stesse e per i propri figli. Al centro antiviolenza ci si può rivolgere anche in anonimato e tutti i servizi offerti sono gratuiti.

I ticket di ingresso per il recital "Alda Merini…Dante Rock" (Cosimo Damiano Damato - voce narrante, Erica Mou - cantante), sono disponibili online su www.vivaticket.it e presso tutti i punti vendita Vivaticket, e sono in vendita al prezzo di 5€ esclusivamente presso il botteghino del Teatro Comunale di Corato dalle 17.30 alle 20.30.

GUSTOJAZZ è promosso dal Comune di Corato in partenariato con l'Associazione Culturale Art Promotion e con l'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo dell'area Nord Barese-Ofantina e cofinanziato dalla Regione Puglia come da Avviso Pubblico per "Presentare Iniziative Progettuali Riguardanti lo Spettacolo dal Vivo e Le Residenze Artistiche".

"Musica jazz in tutte le sue forme, coniugata con l'enogastronomia, il cinema, la poesia. Quattordici giorni consecutivi di concerti, eventi e attività dedicate anche alla formazione musicale e gastronomica. L'obiettivo - dichiara il direttore artistico Alberto La Monica - è far diventare GUSTOJAZZ il più esclusivo appuntamento culturale della città, coinvolgendo i residenti e attraendo i turisti. Invaderemo la città, utilizzando sia il più prestigioso contenitore culturale, quale il Teatro Comunale, che piazze e spazi aperti, come la rinnovata Piazza Di Vagno, strade e vicoli del centro storico, e cantine vinicole."
  • Gusto Jazz
Altri contenuti a tema
Gusto Jazz chiude con il buon vino a ritmo di swing Gusto Jazz chiude con il buon vino a ritmo di swing In scena gli Olivoil Jazz Band
Gusto Jazz, questa sera l'appuntamento con "Il Grande Cinema in Jazz" Gusto Jazz, questa sera l'appuntamento con "Il Grande Cinema in Jazz" Appuntamento presso l’Open Space Corato in Viale Ettore Fieramosca
Cibo di strada e bella musica, ecco la domenica di Gusto Jazz Cibo di strada e bella musica, ecco la domenica di Gusto Jazz Un vero e proprio spettacolo culinario accompagnato da grandi musicisti
Gusto Jazz, domani l'appuntamento con Cesare Pastanella "Afrodiaspora" Gusto Jazz, domani l'appuntamento con Cesare Pastanella "Afrodiaspora" Il Festival Gustojazz ospiterà in anteprima la presentazione del disco "The round trip”
"Tarantavirus Jazz Night", grande spettacolo in Piazza Di Vagno "Tarantavirus Jazz Night", grande spettacolo in Piazza Di Vagno Enogastronomia e musica jazz per un pomeriggio intenso di eventi
Gusto Jazz, il concerto di stasera cambia location Gusto Jazz, il concerto di stasera cambia location Il maltempo non ferma la musica
Raffaele Casarano e Mirko Signorile domani in scena per Gusto Jazz Raffaele Casarano e Mirko Signorile domani in scena per Gusto Jazz Il duo sax e pianoforte al Teatro Comunale di Corato
Gusto Jazz, passeggiata in musica con la ConTurBand Gusto Jazz, passeggiata in musica con la ConTurBand Nel centro storico laboratori e esposizioni artistiche
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.