Incidente
Incidente
Cronaca

Brutto incidente su via Don Minzoni, un ferito

Automobili distrutte

Violento scontro tra automobili questa sera intorno alle 22.15 su via Don Minzoni. Nell'incidente sono rimaste coinvolte tre automobili, una delle quali ha anche travolto un muretto.
Nell'impatto una persona è rimasta ferita. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.
Distrutte le automobili coinvolte nel sinistro.
Sul posto vigili del fuoco e personale del 118.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Scontro all'altezza dell'incrocio "Rivoluzione", tre feriti Scontro all'altezza dell'incrocio "Rivoluzione", tre feriti Impatto tra una Panda e una Punto
Mezzo pesante si ribalta sulla Bisceglie - Ruvo - Corato Mezzo pesante si ribalta sulla Bisceglie - Ruvo - Corato Impatto con un'auto, entrambi i conducenti illesi
Incidente sulla Bisceglie-Andria, coinvolto un residente a Corato Incidente sulla Bisceglie-Andria, coinvolto un residente a Corato L'auto del giovane, di nazionalità cinese, ha impattato col veicolo guidato da un biscegliese
Violento tamponamento sulla Corato - Ruvo Violento tamponamento sulla Corato - Ruvo Due le automobili coinvolte
Violento incidente su via Palermo Violento incidente su via Palermo Due le auto coinvolte
Ruba auto a Corato, resta coinvolto in un incidente e l’abbandona fuggendo Ruba auto a Corato, resta coinvolto in un incidente e l’abbandona fuggendo È accaduto ieri sera ad Andria
4 Rotatoria spenta, auto si schianta contro muretto a secco Rotatoria spenta, auto si schianta contro muretto a secco L'ennesimo incidente sulla Corato - Ruvo - Bisceglie
Schianto sulla Corato - Andria, due persone coinvolte Schianto sulla Corato - Andria, due persone coinvolte Uno degli occupanti del veicolo è rimasto ferito in maniera seria
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.