Il campo alternativo ricavato a fianco dello stadio comunale di Corato
Il campo alternativo ricavato a fianco dello stadio comunale di Corato
Attualità

Campo sportivo alternativo affidato per due mesi alla Virtus Corato

L'impianto sarà sottoposto ad utilizzo intensivo per l'ottenimento del certificato di omologazione dalla Federcalcio

È stato firmato mercoledì 21 settembre l'accordo di affidamento temporaneo del nuovo terreno di gioco del campo alternativo di Corato. La sottoscrizione segue l'avviso pubblico per l'utilizzo provvisorio dell'impianto, oggetto di lavori di adeguamento e messa a norma delle strutture esistenti a cura del Settore lavori pubblici del Comune.

La struttura è stata affidata per 60 giorni all'Asd Virtus Corato, presieduta da Massimo Tota, ai fini di un utilizzo intensivo, al fine di poter predisporre il certificato di regolare esecuzione necessario per ottenere l'omologazione da parte della Lega Nazionale Dilettanti della Federcalcio.

Fra le due domande ricevute, quella della Virtus Corato è stata ritenuta la più idonea all'affidamento in quanto, nella stagione sportiva 2021/2022, la società ha partecipato a due campionati di calcio (Under 15 e under 17) con un numero di tesserati più elevato.

«Finalmente consegnamo alla città il campo alternativo. É un settore del nostro campo sportivo che si riapre» ha affermato Corrado De Benedittis, Sindaco di Corato. «Adesso è il tempo di intervenire per la riqualificazione dell'intero campo sportivo».

L'assessore Beniamino Marcone ha evidenziato: «Questo sia pur temporaneo affidamento è un ulteriore passo in avanti per la definizione di un processo di realizzazione e adeguamento importante per l'intera comunità sportiva e in particolar modo per quella giovanile. Dopo questo periodo, ottenute le certificazioni necessarie, passeremo all'affidamento definitivo.Ringrazio in prima istanza l'intero comparto del Settore lavori Pubblici, il Rup ingegner Soleti, per l'impegno e i sacrifici profusi. Un lavoro fatto di di mille ostacoli considerati i tanti imprevisti presentatisi: il covid, le varianti di progetto, le implementazioni, i ritardi delle certificazioni. Rovolgo quindi un ringraziamento al collega assessore Sinisi per l'importante lavoro di indirizzo politico nelle scelte. In ultimo ma non per ultimo ringrazio il servizio sport, con il suo dirigente Sciscioli, che da oggi, con questa prima assegnazione, si farà carico di questa nuova struttura comunale».
  • Comune di Corato
  • Campo Sportivo
  • Virtus Corato
Altri contenuti a tema
Inaugurato il Centro socio-educativo Dafne Inaugurato il Centro socio-educativo Dafne Nuova iniziativa della cooperativa Eos di Gravina, già presente in città con la Comunità educativa integrata "Iside"
Occupazione di suolo pubblico, autorizzazioni prorogate al 31 dicembre Occupazione di suolo pubblico, autorizzazioni prorogate al 31 dicembre Nel caso di Corato il pagamento del canone unico patrimoniale non sarà dovuto
"Non avere paura, non restare nell'ombra", mercoledì la presentazione "Non avere paura, non restare nell'ombra", mercoledì la presentazione Per l'occasione saranno riaperte le porte di Palazzo Gioia
Corato aderisce alla Giornata nazionale per la lotta contro la Sla Corato aderisce alla Giornata nazionale per la lotta contro la Sla L'orologio di Palazzo di Città illuminato di verde
Indagine conoscitiva sulle imprese coratine Indagine conoscitiva sulle imprese coratine Lunedì la presentazione
Ripristinata la Santa Messa domenicale nella cappella del cimitero Ripristinata la Santa Messa domenicale nella cappella del cimitero Il Comune ha assunto un nuovo dipendente che si occuperà della gestione dell'ufficio cimiteriale
Focus group sui bisogni degli enti del Terzo Settore Focus group sui bisogni degli enti del Terzo Settore Incontro nella sala verde a Palazzo di Città
Nuove assunzioni al Comune di Corato, le date dei concorsi pubblici Nuove assunzioni al Comune di Corato, le date dei concorsi pubblici Il Sindaco De Benedittis: «È la priorità»
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.