Accordo
Accordo
Territorio

Centri di ascolto per famiglie, riparte l'attività al pubblico

Le attività riguardano l'ambito Corato - Ruvo e Terlizzi

Riprende l'attività al pubblico dei Centri di Ascolto per le Famiglie e dei Centri Aperti Polivalenti per Minori dell'Ambito Territoriale dei Comuni di Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi, con la gestione dell'A.T.I. Cooperative Sociali Shalom - Vivere Insieme.

I Centri per le Famiglie offrono attività di ascolto, sostegno e accompagnamento per adulti, minori e famiglie del territorio. In sinergia con i servizi socio-sanitari territoriali, rappresentano una risorsa a forte caratterizzazione preventiva per sostenere le famiglie e per promuovere le loro risorse. Al loro interno è attivo lo sportello di segretariato sociale e informativo sui servizi e sulle risorse del territorio, dove un'assistente sociale è disponibile ad accogliere e rispondere adeguatamente al bisogno dell'utenza; sono altresì presenti uno psicologo ed una mediatrice familiare per far fronte a situazioni di crisi e conflittualità, garantendo ascolto e accoglienza, sostegno psicologico, sostegno alla genitorialità, mediazione familiare e spazio neutro.
Inoltre, in collaborazione con i Centri Aperti Polivalenti per Minori, gli enti locali privati e del Terzo Settore, saranno promosse attività laboratoriali per favorire una cultura della partecipazione, la costruzione di reti relazionali tra persone e incentivare nuove forme di attenzione alla famiglia.

I Centri Aperti Polivalenti per Minori, aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.30 alle ore 19.30, offrono ai minori di età compresa tra i 6 ed i 18 anni la possibilità di fruire del Servizio di Sostegno Scolastico, sotto la supervisione di personale specializzato ed educatori professionali, oltre che una vasta gamma di attività ricreative e laboratoriali.

Figurano tra i laboratori previsti: arte, ballo, canto, orienteering, spazio rosa di consulenza per le ragazze, progetti di contrasto al bullismo, orientamento scolastico e professionale, educativa di strada. I Centri, dunque, si propongono di assicurare un punto di riferimento locale permanente per lo sviluppo di attività rivolte alla famiglia ed ai minori e di prevenire fattori di rischio che possono presentarsi nei percorsi di crescita degli individui e del sistema famiglia, con l'obiettivo di promuovere, al contempo, forme di solidarietà e di auto-mutuo aiuto.

I Centri sono siti in:
Corato: Centro per le Famiglie e Centro Aperto Polivalente per Minori Via Tuscolana n.2 – recapito Centro Famiglie: 353/3614632, recapito Centro Aperto Polivalente per Minori: 388/4248657;
Ruvo di Puglia: Centro per le Famiglie e Centro Aperto Polivalente per Minori Via Martiri delle Foibe n.29 - recapito Centro Famiglie: 353/3614632, recapito Centro Aperto Polivalente per Minori: 328/7720353;
Terlizzi: Centro per le Famiglie e Centro Aperto Polivalente per Minori Viale dei Garofani, snc -recapito Centro per le Famiglie: 353/3614632; recapito Centro Aperto Polivalente per Minori: 327/9170778
  • Servizi sociali
Altri contenuti a tema
Buoni spesa, ecco il bando per le persone in difficoltà Buoni spesa, ecco il bando per le persone in difficoltà La guida per richiedere il contributo
Contrasto alla dispersione scolastica, Comune aderisce al bando "Facciamo Conoscenza" Contrasto alla dispersione scolastica, Comune aderisce al bando "Facciamo Conoscenza" Qualora aggiudicato, il bando prevede risorse per mezzo milione di euro
Cittadini in difficoltà: «Chiamiamo invano i servizi sociali». De Benedittis in TV: «Presto il bando buoni spesa» Cittadini in difficoltà: «Chiamiamo invano i servizi sociali». De Benedittis in TV: «Presto il bando buoni spesa» Decine le segnalazioni giunte alla nostra redazione. Il telefono degli uffici squilla a vuoto
Il centro ascolto famiglia continua a lavorare per il sostegno psicologico e sociale Il centro ascolto famiglia continua a lavorare per il sostegno psicologico e sociale I numeri e i contatti dei professionisti che erogano il servizio gratuito
Attiva la consulenza on line per donne in attesa e neomamme Attiva la consulenza on line per donne in attesa e neomamme A cura dell'Ordine Interprovinciale delle Ostetriche Bari/BAT
Due progetti di assistenza educativa per i minori e le loro famiglie Due progetti di assistenza educativa per i minori e le loro famiglie I progetti sono stati illustrati ai dirigenti scolastici della città
«Abbiamo garantito al sig. Antonio e alla sua famiglia tutti i previsti servizi di assistenza» «Abbiamo garantito al sig. Antonio e alla sua famiglia tutti i previsti servizi di assistenza» Da Palazzo di Città un chiarimento circa la storia di una famiglia senza dimora raccontata da un giornale locale
Violenza ai servizi sociali, il sindaco: «Questa storia deve finire» Violenza ai servizi sociali, il sindaco: «Questa storia deve finire» La solidarietà del primo cittadino agli agenti aggrediti e feriti
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.